Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 11 ore fa

Date rapide

Oggi: 29 febbraio

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi  Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: Cronaca

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Cronaca

<<<123456789101112131415...>>>

detenuti, carcere, suicidi, pestaggi, violenze, denunce, sovraffollamento

Venezia, detenuto denuncia: "Pestato dagli agenti"

La denuncia arriva dal suo avvocato. La vicenda è ancora al vaglio della magistratura dopo che è stato aperto un fascicolo a Venezia

Inserito da (Redazione Nazionale), martedì 27 febbraio 2024 21:16:35

Venezia, detenuto denuncia: "Pestato dagli agenti"

di Norman di Lieto Secondo quanto riferito da un detenuto di 23 anni sarebbe stato pestato in cella da tre agenti della polizia penitenziaria, che gli avrebbero rotto alcune costole e lesionato la milza, tanto che i medici che poi l'hanno preso in cura, a Verona, sono stati costretti a sottoporlo ad un intervento chirurgico d''urgenza. I magistrati hanno aperto subito un fascicolo a Venezia, competenti per quello che...

femminicidi, donna, uccisa, toscana, veneto

Femminicidi, mattanza continua: due donne uccise in due giorni

Ieri è stata uccisa Maria Ferreira di 52 anni a coltellate in strada dal marito nel tardo pomeriggio a Fornaci di Barga; oggi, Sara Buratin, 41 anni, di Bovolenta. I carabinieri cercano il marito

Inserito da (Redazione Nazionale), martedì 27 febbraio 2024 20:27:20

Femminicidi, mattanza continua: due donne uccise in due giorni

di Norman di Lieto La mattanza non si ferma: ieri, in Toscana, ha perso la vita Maria Ferreira di 52 anni uccisa a coltellate in strada dal marito nel tardo pomeriggio a Fornaci di Barga; oggi, Sara Buratin, 41 anni, di Bovolenta. I carabinieri cercano il marito. Maria Ferreira aveva già apposto la prima firma per la separazione ma il marito l'ha inseguita ieri pomeriggio mentre la donna si stava dirigendo a piedi verso...

parroco, sacerdote, santa messa, candeggina, avvelenamento, carabinieri

Vibo Valentia, tentativo di avvelenamento durante la messa per don Palamara

Il parroco di San Nicola di Pannaconi si sarebbe reso conto - per tempo - che dal calice del vino proveniva uno strano odore ha fermato la funzione dicendo ai fedeli di non sentirsi bene. Indagini dei carabinieri

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 25 febbraio 2024 22:01:34

Vibo Valentia, tentativo di avvelenamento durante la messa per don Palamara

Il comune in questione dove è accaduto il fatto San Nicola di Pannaconi, una frazione di Cessaniti, è stato commissariato per mafia nello scorso mese di agosto: qui, oggi, durante la Santa Messa, il sacerdote don Felice Palamara, già inseguito da minacce ed intimidazione dalla criminalità organizzata, ha rischiato di essere avvelenato con candeggina. La candeggina era stata versata nelle ampolle del vino e dell'acqua...

brennero, neve, austria, studenti, salvini, ministero trasporti

Brennero, neve paralizza il traffico: chiusa autostrada e code fino a 40km

Una giornata da incubo anche per un gruppo di studenti di Sulmona di rientro in Italia da un viaggio e rimasto bloccato per ore sul pullman in Austria.

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 23 febbraio 2024 22:40:57

Brennero, neve paralizza il traffico: chiusa autostrada e code fino a 40km

La neve ha paralizzato oggi il passo del Brennero: l'autostrada è stata chiusa e si sono formate code che hanno raggiunto i 40 chilometri. Nel corso della mattinata la neve aveva superato il livello di guardia andando oltre il metro facendo scattare così per motivi di sicurezza la decisione di chiudere l'autostrada all'altezza di Vipiteno in direzione dell'Austria provocando una coda di diversi chilometri. Ancora più...

visibilia, visibilia editore, santanché, pm milano, tribunale

Caso Visibilia, pm di Milano: "Va commissariata"

È questa la tesi sostenuta davanti al Tribunale civile dal procuratore aggiunto di Milano Laura Pedio e il pm Marina Gravina, che hanno insistito con la richiesta di revoca del cda e di "amministrazione giudiziaria" per la Spa di cui la senatrice di Fdi è stata presidente fino al gennaio 2022, dismettendo poi quote e cariche

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 23 febbraio 2024 19:00:30

Caso Visibilia, pm di Milano: "Va commissariata"

Non c'è pace per Visibilia, la società di cui la senatrice di Fdi e ministra del Turismo, Daniela Santanché è stata presidente fino al gennaio 2022 dopo aver dismesso quote e cariche, senza dimenticare il tragico gesto del suo presidente Luca Ruffino, che agli inizi di agosto del 2023 si tolse la vita. Secondo il procuratore aggiunto di Milano Laura Pedio e il pm Marina Gravina, bisogna revocare il cda e l'"amministrazione...

stellantis, pratola serra, incidente, operaio, morto

Pratola Serra, incidente alla Stellantis: muore operaio di 52 anni

L'incidente nello stabilimento dell'avellinese: la vittima - di Acerra - lavorava per una ditta esterna

Inserito da (Redazione Nazionale), giovedì 22 febbraio 2024 20:14:50

Pratola Serra, incidente alla Stellantis: muore operaio di 52 anni

di Norman di Lieto Scrivevamo solo ieri di due incidenti mortali sul lavoro nella stessa giornata: ieri mattina nel centro collaudi di Porsche a Nardò in provincia di Lecce dove è morto un collaudatore di 36 anni - di una ditta esterna - che con la sua moto ha tamponato un auto in uno scontro fatale al centauro; nel pomeriggio, invece, in un piccolo comune del palermitano è morto un operaio di 49 anni che stava lavorando...

dani alves, barcellona, tribunale, stupro, condanna,

Barcellona, Dani Alves condannato a 4 anni e 6 mesi per violenza sessuale

La decisione dalla sezione 12 del tribunale di Barcellona. I fatti, a cui si riferisce la sentenza, sono avvenuti in uno stand della discoteca Sutton di Barcellona, la notte tra il 30 e il 31 dicembre 2022. Il calciatore brasiliano è entrato in prigione il 20 gennaio 2023, e si trova nel centro penitenziario Can Brians 2 da poco più di un anno.

Inserito da (Redazione Nazionale), giovedì 22 febbraio 2024 19:35:17

Barcellona, Dani Alves condannato a 4 anni e 6 mesi per violenza sessuale

Il calciatore brasiliano Dani Alves è stato condannato a quattro anni e sei mesi per violenza sessuale dalla sezione 12 del tribunale di Barcellona. Il processo a carico dell'ex giocatore di Barcellona e Juventus si è concluso il 7 febbraio, dopo tre lunghe udienze, e 15 giorni dopo è arrivata la decisione dei giudici. I fatti, a cui si riferisce la sentenza, sono avvenuti in uno stand della discoteca Sutton di Barcellona,...

morti bianche, infortuni, omicidio, reato, lavoro, operaio, cantiere, appalti, nordio

Morti bianche, Nordio: "No a introduzione reato di omicidio sul lavoro"

Il ministro della Giustizia si dice contrario mentre il sindaco di Firenze, Nardella lo incalza: "Proponga altre soluzioni". Intanto nel palermitano, un operaio di 49 anni è morto travolto dal crollo di un muro. Fillea Cgil: "Già piangiamo un nuovo morto"

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 21 febbraio 2024 21:46:20

Morti bianche, Nordio: "No a introduzione reato di omicidio sul lavoro"

di Norman di Lieto Neppure una settimana fa il crollo nel cantiere Esselunga a Firenze, oggi in mattinata a Nardò in provincia di Lecce, l'incidente mortale in cui ha perso la vita un collaudatore di 36 anni e, ancora, oggi, nel palermitano, il crollo di un muro è costato la vita ad un operaio di 49 anni. Una mattanza continua. Il governo vara una stretta sul lavoro nero e sugli appalti irregolari, fino allo stop dai...

scontro, pista, porshe, nardò, lecce, auto, moto, collaudatore

Scontro in pista Porsche di Nardò, muore collaudatore di 36 anni

Impatto alla Nardò Technical Center, il centro prove di proprietà Porsche gestito da Porsche Engineering, tra auto e moto e che non ha dato scampo a Mattia Ottaviano. Il guidatore dell'auto, invece, non è in pericolo di vita

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 21 febbraio 2024 19:43:49

Scontro in pista Porsche di Nardò, muore collaudatore di 36 anni

Nella pista Porsche di Nardò, in provincia di Lecce, un tremendo impatto tra moto e auto è costato la vita al collaudatore Mattia Ottaviano: la moto che guidava si è scontrata con una Porsche Panamera non dando scampo all'uomo. Mattia Ottaviano aveva 36 anni ed era di Tuglie, nel Salento: è morto stamattina sulla pista di collaudo della Nardò Technical Center, il centro prove di proprietà Porsche gestito da Porsche Engineering....

ischia, donna, scomparsa,

Ischia, proseguono ricerche donna scomparsa

La 51enne, sposata e madre di due figli, vive a Casamicciola e sabato ha preso l'auto per percorrere diversi chilometri e raggiungere la piazza di Succhivo. Poi di lei si sono perse le tracce

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 19 febbraio 2024 22:08:01

Ischia, proseguono ricerche donna scomparsa

Da sabato mattina non si hanno più notizie ad Ischia di una donna di 51 anni, sposata e con due figli che, dopo aver preso la sua auto si è fermata nella piazza di Succhivo dove ha lasciato la sua auto facendo perdere le proprie tracce. Nell'auto ha lasciato i suoi oggetti personali: nella borsa anche il suo cellulare. C'è apprensione perché la donna dopo essersi diretta verso un sentiero che conduce in campagna, e ripresa...

crollo, cantiere, esselunga, firenze, operai, morti, feriti, dispersi

Crollo cantiere Esselunga, sindaco di Firenze: "Tragedia lascia segno indelebile"

Dario Nardella ha voluto ribadire la sua vicinanza alle famiglie delle vittime ma anche far capire come la città del Giglio esigerà regole certe in tutti i cantieri, in primis in quello dove sorgerà la nuova Esselunga: stop al criterio del massimo ribasso nelle gare, stop ai subappalti a cascata, estensione delle tutele dei cantieri pubblici a quelli privati, più formazione, inasprimento delle pene e una sorta di 'patente a punti' per chi sgarra.

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 19 febbraio 2024 21:37:18

Crollo cantiere Esselunga, sindaco di Firenze: "Tragedia lascia segno indelebile"

La mattanza delle morti sul lavoro non si ferma: venerdì 16 febbraio, poco prima delle 9, in un cantiere alla periferia di Firenze dove si stava lavorando alla costruzione di un supermercato Esselunga ha visto cedere una grande trave di cemento, provocando la morte di 5 operai, 3 feriti che non sono in pericolo di vita. Crolli a catena che hanno determinato il disastro: prima ha ceduto il solaio più alto, poi tre piani...

parma, studenti, scuola media, valditara, ministro istruzione, docente, gilda

Parma, studenti delle medie inseguono professoressa e le lanciano un sasso

A denunciare l'episodio una professoressa di una scuola secondaria di primo grado di Parma, presa di mira da due ragazzi di seconda media. Per fortuna il sasso non l'ha colpita, schivandola di pochi centimetri. La docente ha fatto esposto in Questura

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 16 febbraio 2024 22:01:55

Parma, studenti delle medie inseguono professoressa e le lanciano un sasso

Neanche due settimane fa scrivevamo di come secondo il Rapporto di Eurispes sulla Scuola, emergesse di come i docenti fossero - non solo malpagati - ma anche aggrediti. E di continuo. Sono ormai diversi gli episodi, l'ultimo quello di Varese dove uno studente aveva accoltellato la propria professoressa, e, oggi, è emerso un altro episodio, altrettanto inquietante, avvenuto lo scorso 9 febbraio in una scuola di Parma....

palermo, altavilla, strage, famiglia, riti satanici

Palermo, arrestata la figlia sopravvissuta alla strage

La ragazza di 17 anni era l'unica ad essersi salvata nella mattanza che aveva visto suo padre, insieme a due complici, uccidere sua madre e i suoi due fratelli. Era in comunità, poi la confessione

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 16 febbraio 2024 21:28:54

Palermo, arrestata la figlia sopravvissuta alla strage

Una svolta clamorosa che lascia senza fiato: la diciassettenne scampata al massacro di Altavilla in provincia di Palermo, dove un muratore Giovanni Barreca di 54 anni, insieme ad una coppia di coniugi, aveva massacrato la moglie dell'uomo e i suoi due figli, lasciando illesa solo la figlia di 17 anni che era stata ritrovata dalle forze dell'ordine in stato di choc per poi essere condotta in comunità; ha confessato di...

firenze, cantiere, crollo, esselunga, morti, feriti, dispersi

Firenze, crollo al cantiere Esselunga: tre operai morti, tre feriti e due dispersi

Proseguono anche con il buio le ricerche degli operai ancora dispersi sotto le macerie del cantiere in via Mariti a Firenze. Diverse le squadre e i mezzi dei Vigili del fuoco ancora presenti sul posto.

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 16 febbraio 2024 20:07:34

Firenze, crollo al cantiere Esselunga: tre operai morti, tre feriti e due dispersi

di Norman di Lieto La mattanza delle morti sul lavoro non si ferma: stamane poco prima delle 9 in un cantiere alla periferia di Firenze dove si stava lavorando alla costruzione di un supermercato Esselunga ha visto cedere una grande trave di cemento, provocando la morte di 3 operai, 3 feriti che non sono in pericolo di vita, mentre sono ancora due i dispersi. Crolli a catena che hanno determinato il disastro: prima ha...

rigopiano, appello, sentenza, aquila, pescara, prefetto

Rigopiano, Corte Appello dell'Aquila condanna ex prefetto di Pescara

Sentenza parzialmente modificata rispetto al primo grado che aveva assolto 25 imputati su 30

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 14 febbraio 2024 19:53:55

Rigopiano, Corte Appello dell'Aquila condanna ex prefetto di Pescara

Arriva il secondo grado per la tragedia di Rigopiano che ha visto la Corte d'Appello dell'Aquila modificare parzialmente la sentenza di primo grado che aveva assolto 25 imputati su 30 anche se non ha soddisfatto buona parte dei parenti delle vittime: "Non è giustizia" in molti hanno urlato alla fine della sentenza. Il 18 gennaio 2017 a Rigopiano, una valanga travolse il resort e uccise 29 persone: la Corte d'Appello dell'Aquila...

cisterna di latina, femminicidio, finanziere, madre, sorella, assassinio

Cisterna di Latina, finanziere di 27 anni uccide madre e sorella della ex. Arrestato

Duplice femminicidio: l'uomo ha puntato la pistola di ordinanza contro le vittime esplodendo una serie di colpi, mentre la ragazza è scappata chiudendosi in bagno.

Inserito da (Redazione Nazionale), martedì 13 febbraio 2024 21:40:01

Cisterna di Latina, finanziere di 27 anni uccide madre e sorella della ex. Arrestato

Ennesima tragedia, questa volta a Cisterna di Latina dove un finanziere di 27 anni ha ucciso la madre e la sorella della sua ex fidanzata che si è salvata scappando, riuscendo a chiudersi in bagno. Il militare ha puntato la pistola di ordinanza contro la madre e la sorella della ex fidanzata esplodendo una serie di colpi, mentre lei è riuscita a sfuggire al massacro scappando tra gli spari. Cristian Sodano ventisettenne...

palermo, muratore, coppia, moglie, figli, fanatismo religioso, istigazione

Palermo, l'uomo che ha ucciso moglie e due figli: "Li ho liberati da Satana"

In manette oltre all'assassino, Giovanni Barreca di 54 anni, è finita anche una coppia di coniugi, amici dell'uomo, che secondo i magistrati avrebbe avuto un ruolo nello sterminio della famiglia. Dietro il massacro ci sarebbe il fanatismo religioso dell'uomo e della coppia. L'unica sopravvissuta è la figlia.

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 12 febbraio 2024 21:59:51

Palermo, l'uomo che ha ucciso moglie e due figli: "Li ho liberati da Satana"

Una storia assurda, ai limite dell'incredibile se non ci fossero 2 giovani vite spezzate insieme a quella della loro madre, di 40 anni. Giovanni Barreca, il muratore di 54 anni di Altavilla Milicia (Palermo) che si è autoaccusato di avere ucciso la moglie, Antonella Salamone, di 40 anni e i due figli, Kevin di 16 ed Emanuel di 5 anni ha passato la sua prima notte in carcere. Il provvedimento di fermo è stato emesso nella...

palermo, omicidio, efferato, muratore, figli, moglie, fanatismo religioso, coppia, carabinieri

Palermo, uomo uccide moglie e due figli poi si costituisce

La terza figlia dell'uomo, di 17 anni è riuscita a fuggire. Al vaglio dei carabinieri il coinvolgimento di un'altra coppia negli omicidi. Sullo sfondo il fanatismo religioso

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 11 febbraio 2024 12:26:24

Palermo, uomo uccide moglie e due figli poi si costituisce

Un uomo di 54 anni di Altavilla Milicia, alle porte di Palermo, ha ucciso la moglie e due figli di 5 e 16 anni e poi ha chiamato il 112. Un'altra figlia di 17 anni è riuscita salvarsi. Giovanni Barreca avrebbe ucciso la moglie Antonella Salamone e i figli Kevin di 16 anni e Emanuel di 5. L'uomo, sarebbe un fanatico religioso. Nel delitto, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe coinvolta anche una coppia di conoscenti....

roma, jogging, cani, rottweiler, sbrn

Roma, muore sbranato da alcuni rottweiler mentre fa jogging

Il corpo dell'uomo ritrovato stamane intorno alle 8.30 in un bosco a Manziana. I cani, probabilmente, fuggiti da una abitazione. Indagano i carabinieri

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 11 febbraio 2024 12:10:54

Roma, muore sbranato da alcuni rottweiler mentre fa jogging

Morte atroce per un uomo questa mattina: mentre stava facendo jogging a Roma in un bosco a Manziana è stato aggredito e sbranato da alcuni rottweiler. L'uomo, di mezza età, è stato ritrovato riverso a terra deceduto con profonde lesioni sul viso e gli arti superiori. I cani, sarebbero scappati da una abitazione non lontana. Sul posto i Carabinieri di Manziana, i guardia parco del Bosco di Manziana, CC Forestali di Manziana,...

garbagnate, ubriaco, strisce, quindicenni, patteggiamento

Garbagnate, era ubriaco ed investì quindicenne sulle strisce: no a patteggiamento

Valentino Colia, morì a Garbagnate Milanese, mentre l'amica investita sta cominciando ora a tornare a scuola dopo lunga riabilitazione. Imputato ha provato a patteggiare 4 anni per omicidio stradale, ma il gup ha ritenuto che quella pena fosse "eccessivamente esigua" rispetto "alla gravità dei fatti e alla personalità del colpevole".

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 9 febbraio 2024 21:39:13

Garbagnate, era ubriaco ed investì quindicenne sulle strisce: no a patteggiamento

Aveva investito - ubriaco, senza patente, dopo aver rubato il furgone della ditta in cui lavorava - due quindicenni che stavano attraversando in bici sulle strisce pedonali. Valentino Colia, morì a Garbagnate Milanese, mentre l'amica investita sta cominciando ora a tornare a scuola dopo lunga riabilitazione. Nel processo a suo carico, l'imputato ha provato a patteggiare 4 anni per omicidio stradale, ma il gup ha ritenuto...

<<<123456789101112131415...>>>

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.