Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Biagio vescovo

Date rapide

Oggi: 3 febbraio

Ieri: 2 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News - Il giornale dalla Costa d'AmalfiBooble News Costiera Amalfitana

Direttore responsabile: Manuela Nastri

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Booble News

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: SportParigi è sempre una buona idea per Rafa Nadal

Sport

Sport, Cinema, Personaggi famosi, Tennis

Parigi è sempre una buona idea per Rafa Nadal

Rafa Nadal, 36 anni, un “lottatore”, non sa smettere di fare ciò che ha sempre fatto, e si nutre dell’adrenalina che gli procura il rimbalzo di una pallina gialla

Inserito da Manuela Nastri (Admin), lunedì 6 giugno 2022 17:21:33

di Manuela Nastri

The Wrestler è un film di Darren Aronofsky uscito nel 2008 e interpretato magistralmente da Mickey Rourke. È la storia di Randy "Ram" Robinson, un ex wrestler professionista costretto a esibirsi per i fan in palestre e scuole, vivendo da tempo della sua popolarità riflessa.

A ridosso del fallimento umano (un rapporto irrisolto con la figlia, una storia d'amore non decollata) e reduce da un infarto, Randy decide di tornare sul ring per sfidare un'ultima, e forse fatale, volta il suo storico avversario L'Ayatollah.

 

Sul finale, prima di iniziare il combattimento, Randy si rivolge al suo pubblico esprimendo la volontà di essere lì, la necessità del calore di quelle persone, il bisogno di continuare a fare ciò che ama: «Voglio solo dire a tutti voi che stasera sono particolarmente felice di essere qui. Molte persone mi hanno detto che non avrei più potuto combattere, ma non so fare altro. Se vivi sempre al massimo e spingi al massimo e bruci la candela dai due lati ne paghi il prezzo prima o poi. Sapete, nella vita si può perdere tutto ciò che si ama e tutti quelli che ci amano. Infatti non ci sento più come una volta, dimentico le cose, e non sono bello come un tempo. Però, maledizione, sono ancora qui, e sono "The Ram". È vero, il tempo è passato, il tempo è passato e hanno cominciato a dire "È finito, non ha futuro, è un perdente, non ce la fa più". Ma sapete che vi dico? Gli unici che potranno dirmi quando non sarò più all'altezza siete tutti voi. È per tutti voi, è per tutti voi che vale la pena di continuare a combattere perché siete la mia famiglia. Vi amo tutti! Grazie infinite».

L'ultimo frame è emblematico, Randy si tuffa a braccia aperte sul suo avversario mentre l'immagine si blocca inquadrando il soffitto. Quel lancio lo porterà alla deriva probabilmente, come l'auto di Thelma & Louise (1991; Ridley Scott), o forse alla conquista della felicità, come la corsa verso il mare di Antoine Doinel ne I400 colpi (1959; François Truffaut).

Quel fermimmagine ieri lo abbiamo visto durante la finale del Roland Garros quando Rafael Nadal, dopo aver messo a segno il match point contro Casper Ruud si è passato le mani sul volto in un'espressione che ha ricordato quella dello scorso gennaio, quando a Melbourne aveva vinto l'Australian Open, il suo ventunesimo slam.

Rafa Nadal, 36 anni, come Randy è un "lottatore", non sa smettere di fare ciò che ha sempre fatto, e si nutre dell'adrenalina che gli procura il rimbalzo di una pallina gialla. La vecchia gloria che tutti davano per finita a Madrid e Roma (tornei dove era uscito di scena infortunato) ha dimostrato ancora una volta che la "vittoria appartiene al più tenace", come recita la scritta presente nello stadio Philippe Chatrier. E nessuno è più tenace di Nadal perché ha giocato contemporaneamente due tornei: uno contro avversari visibili (sul campo) e l'altro contro quelli invisibili (i dolori al piede). Lo scorso aprile, a Roma, infatti, dichiarò alla stampa: «non sono infortunato, vivo con un infortunio», ieri ha spiegato di aver giocato grazie a infiltrazioni che hanno anestetizzato il nervo del piede, rendendolo insensibile. Il torneo parigino di Nadal è stato quindi insidiato da tante incertezze. Ogni partita sembrava iniziare con un punto interrogativo, ogni dichiarazione in conferenza stampa appariva come un messaggio criptico, ogni vittoria era un tassello in più per andare avanti e per realizzare il sogno a cui ogni tennista ambisce. E per la prima volta in quasi 20 anni Rafa, che a Parigi aveva vinto più di chiunque altro, non partiva da favorito.

Alfred Hitchcock diceva che la differenza tra la suspense e la sorpresa sta nelle informazioni fornite allo spettatore rispetto personaggi: se la bomba, che sta per scoppiare sotto al tavolo, è mostrata allo spettatore e non al personaggio ci sarà suspense viceversa se scoppierà senza essere vista sarà una sorpresa. E al Roland Garros questa bomba era lì per scoppiare.

Nadal in queste settimane ha giocato con le aspettative dei suoi fan, creando suspense sulle sue decisioni future e lasciando che la stampa interpretasse le sue dichiarazioni, arrivando però, spesso a conclusioni affrettate. Tutti si sono espressi, ognuno ha immaginato, non sono mancate le fake news (c'era chi addirittura sosteneva di avere visto la bomba sotto al tavolo), i fan si sono spaventati e fino al suo ultimo discorso si è temuto in un commiato. Ma quando si aspettava lo scoppio... colpo di scena, la miccia che stava per fare esplodere l'ordigno si è spenta. Rafa, il lottatore, il guerriero, la fenice che rinasce dalle sue ceneri, ha espresso ancora una volta il desiderio di continuare a tenere quella racchetta in mano. Rafa continuerà a combattere, finché sarà possibile, finché ne avrà la voglia, finché il suo piede glielo permetterà, nella speranza di trovare una cura definitiva.

«Parigi è sempre una buona idea» diceva Julia Ormond nel remake di Sabrina (1995; Sidney Pollack) e per Rafa, Parigi è sempre stata l'idea migliore.

 

Foto Copertina Copyright: ©Corinne Dubreuil / FFT

Foto interna Copyright : ©Cédric Lecocq / FFT
Fonte: RolandGarros.com

Galleria Fotografica

rank: 10553107

Sport

Sport

Lutto nel mondo del calcio, addio a Vito Chimenti

Il mondo del calcio perde Vito Chimenti, di 69 anni - ex attaccante con 77 presenze e 13 gol in Serie A - nato a Bari nel 1953, Chimenti ha militato in Serie A, B e C con Pistoiese, Catanzaro, Palermo (29 reti in due stagioni), Taranto, Salernitana e Lecco. Diventato allenatore, ha fatto parte dello...

Sport

Australian Open, vince Djokovic e scoppia in lacrime: "La vittoria più bella della mia vita"

E alla fine, Novak Djokovic scoppia in lacrime dopo essersi aggiudicato il decimo Australian Open vittoria che ha un sapore speciale per il 35enne serbo, che domani tornerà al numero uno del mondo: "La vittoria più bella della mia vita, considerando tutte le circostanze", spiega durante la premiazione...

Sport

Atrani protagonista in un post della WTA grazie a Daria Saville e al suo suo amato cagnolino /foto /video

Non è sfuggito all'occhio attento di Manuela Nastri, esperta di comunicazione e cinema, appassionata di tennis nonché direttrice della nostra testata Booble News, il post pubblicato sui canali ufficiali della WTA (Women's Tennis Association) che rilancia un post della tennista Daria Saville che guarda...

Sport

Calcio, Juve attende motivazioni sentenza Corte d'appello Figc

Non si ferma il ciclone che si è abbattuto sulla Juventus e dopo i 15 punti di penalizzazione per le plusvalenze che hanno portato la squadra a perdere posizioni importanti in classifica (prima della penalizzazione subita la squadra era seconda in classifica) lascia la Juventus con il fiato sospeso....

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.