Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Giacinta martire

Date rapide

Oggi: 30 gennaio

Ieri: 29 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News - Il giornale dalla Costa d'AmalfiBooble News Costiera Amalfitana

Direttore responsabile: Manuela Nastri

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Booble News

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: NecrologiCatania, morto Antonio Pallante fu l'attentatore di Togliatti

Necrologi

catania, antonio pallante, palmiro togliatti, nilde iotti, partito comunista italiano, attentato

Catania, morto Antonio Pallante fu l'attentatore di Togliatti

L'uomo che esplose 3 colpi di pistola contro il leader del partito comunista è scomparso lo scorso 6 luglio a 99 anni

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 2 gennaio 2023 20:22:59

di Norman di Lieto

E' morto lo scorso 6 luglio a Catania - a poco meno di un mese dal compimento del suo 99° compleanno - Antonio Pallante, l'attentatore di Palmiro Togliatti.

Per quell'attentato alle 11.45 del 14 luglio del 1948 mentre il leader del partito comunista si accingeva a lasciare Montecitorio, il Pallante aveva esploso 3 colpi di pistola contro Togliatti: si rischiò seriamente nel nostro Paese, una guerra civile.

Fu lo stesso Togliatti direttamente dal letto dell'ospedale che invitò alla calma, mentre iniziavano scontri.

Pallante, nato in Irpinia il 3 agosto del 1923, è deceduto per complicazioni respiratorie, nella sua casa catanese.

La notizia del decesso era stata finora tenuta riservata da parte dei suoi due figli.

L'attentatore non si pentì mai del clamoroso gesto compiuto ritenendo lo stesso Togliatti colpevole di non aver aiutato i reduci dalla Russia e di 'rischiare' di portare in Italia il comunismo, per il quale il Pallante, nutriva una vera e propria ossessione: "Il mio gesto fu patriottico per mettere al riparo l'Italia "evitando alla nostra nazione di finire sotto il tallone del comunismo" aveva dichiarato l'attentatore irpino in un'intervista concessa nel 2021 all'AdnKronos.

"Non sono pentito - disse l'allora 97enne Antonio Pallante all'Adnkronos -.

Ho pensato che fosse la cosa giusta da fare per salvare il Paese".

Di quella mattinata vennero subito riportate le disperate parole di Nilde Iotti, la compagna del leader del partito comunista che gridò, disperata: 'hanno ammazzato Togliatti', dando poi vita alla reazione popolare, che lasciò senza vita nelle piazze italiane almeno 30 vittime.

"Mio padre ci ha sempre detto che quel gesto lo ha fatto semplicemente perché da studente vedeva qualcosa che poteva essere una minaccia per la democrazia, intravedendo il legame tra Togliatti e l'Urss", spiega il figlio.

Dopo la sparatoria Pallante fu arrestato dai carabinieri e disse di avere acquistato l'arma a Randazzo e di essere arrivato a Roma con l'obiettivo di assassinare Togliatti: processato per tentativo di omicidio fu condannato a 13 anni e otto mesi di reclusione. La pena in secondo grado fu ridotta a dieci anni e otto mesi. Dopo l'intervento della Cassazione e a un'amnistia scontò cinque anni e tre mesi di carcere e fu scarcerato nel 1953. Dopo avere lasciato la prigione, non essendo stato interdetto dai pubblici uffici, trovò lavoro alla Forestale, come suo padre, e poi alla Regione Sicilia senza interessarsi più, almeno pubblicamente, di politica.

 

Fonte foto: Flickr e Commons Wikimedia

Galleria Fotografica

rank: 10443101

Necrologi

Necrologi

2022, il lungo elenco di persone illustri che ci hanno lasciato

Un anno di addii quello del 2022 che proprio nei suoi ultimi giorni ci ha 'portato via' il più forte giocatore di tutti i tempi, Pelé e - proprio oggi - il papa emerito Ratzinger. L'elenco degli scomparsi illustri è trasversale: il giornalista e fondatore del quotidiano: "La Repubblica", Eugenio Scalfari,...

Necrologi

Londra, è morta a 81 anni la stilista Vivienne Westwood

Il mondo della moda piange una delle sue Regine: Vivienne Westwood è morta oggi all'età di 81 anni. La conferma delle voci che erano circolate nelle ultime ore è arrivata direttamente dal proprio account. La Westwood è morta oggi a Clapham, nel sud di Londra, "in pace e serenamente, circondata dalla...

Necrologi

Brasile, è morto Pelé

Un intero Paese, il Brasile, e il mondo intero sono rimasti con il fiato sospeso da quando Pelé era stato ricoverato in ospedale: grandi manifestazioni di affetto in tutto il Paese - e non solo - tra cui quella celebrata nella giornata di ieri dove in un Maracanà pieno di gente (60.356 spettatori e incasso...

Necrologi

Roma, è morto a 87 anni Lando Buzzanca

E' morto oggi a 87 anni Lando Buzzanca, l'attore siciliano è deceduto intorno alle 13.30 nell'Hospice del Gemelli Medical Center-GMC, società benefit dell'Università Cattolica dove era ricoverato da circa due settimane. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Gemelli. Buzzanca aveva 87 anni e da più di...

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.