Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: Storia e StorieMilano, uomo scomparso da 7 anni ritrovato in Texas

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Storia e Storie

milano, calgary, texas, uomo, scomparso, ritrovato, calgary, texas, madre, milano

Milano, uomo scomparso da 7 anni ritrovato in Texas

Le ricerche della polizia, la tenacia di una madre che non si arrende permettono di ritrovare Roberto Coppola di 35 anni

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 17 dicembre 2023 13:03:30

A Milano c'è una madre Anna Maiorano che, appena giunta la notizia, ha dichiarato:
"Sono tornata a vivere".

Ed è grazie ad una madre che non si è arresa e che con il fondamentale supporto della polizia italiana ha permesso di ritrovare Roberto Coppola, 35 anni, scomparso da Calgary in Canada, nel 2016.

Maiorano aveva presentato denuncia dopo poco tempo che non sentiva il figlio e per 7 anni non si è mai voluta arrendere all'idea di averlo perso e che, invece, fosse possibile rintracciarlo.

Nell'agosto scorso, è arrivato l'input dell'Ufficio del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse con Anna Maiorano che era stata sentita a lungo dagli investigatori della Squadra mobile.

Era stata interessata l'Interpol e, nei giorni scorsi, grazie all'Esperto per la Sicurezza dell'Ambasciata a Washington, Roberto è stato trovato.

"Mi ha fatto sapere che per ora non vuole vedermi - racconta la donna - ma io ho la certezza che ci incontreremo ancora e ora ho anche la consolazione che, per tutti questi anni, ha lavorato e non gli sono successe cose drammatiche.

Quando vorrà mi dirà che cosa gli è successo.

Io rispetto, come ho sempre fatto, la sua libertà e, ora, mi basta sapere che sta bene; per più di sette anni ho vissuto nell'angoscia, ipotizzando le cose peggiori: che fosse finito in carcere o ucciso.

Ho passato notti insonni, cercando di immaginare dove si trovasse, se qualcuno gli avesse fatto del male, ma non mi sono mai arresa".

Si era rivolta anche alla trasmissione "Chi l'ha visto", alternando "disperazione e speranza".

La speranza, però, non l'aveva mai abbandonata del tutto.

E ha avuto ragione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Uomo<br />&copy; Foto di 👀 Mabel Amber, who will one day da Pixabay Uomo © Foto di 👀 Mabel Amber, who will one day da Pixabay
Polizia di Stato<br />&copy; Commons Wikimedia Polizia di Stato © Commons Wikimedia

rank: 103410102

Storia e Storie

Eredità Agnelli, Margherita 'contro' i 3 figli Elkann

di Norman di Lieto Uno dei film diretti da quel genio del cinema che è stato Mario Monicelli, correva l'anno 1992, si intitolava, "Parenti serpenti" e sembra davvero sia quello che sta accadendo nella saga per l'Eredità Agnelli, dove una madre, Margherita, attacca di continuo i 3 figli avuti dallo scrittore...

Torino, oggi i funerali di Vittorio Emanuele di Savoia

In una Torino, piovosissima, si è celebrato l'ultimo saluto a Vittorio Emanuele di Savoia, nel Duomo della Città, con una sfilata di reali accorsi nel capoluogo piemontese. Vittorio Emanuele di Savoia, nato a Napoli, ha scelto Torino come ultimo saluto: riposerà a Superga. Il figlio, Emanuele Filiberto:...

Foibe, Meloni a Basovizza: "Italia onora memoria di chi ne fu vittima"

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni si è recata a Basovizza, nel monumento simbolo delle foibe sul Carso triestino, in una giornata, quella del 10 febbraio, che è il: "Giorno del Ricordo" con la premier che è tornata nel sacrario e per la prima volta da un governo da lei guidato. "Siamo qui a...

Ginevra, è morto a 86 anni Vittorio Emanuele di Savoia

"È morto stamane alle 7.05 Sua Altezza Reale Vittorio Emanuele, Duca di Savoia e Principe di Napoli, circondato dalla Sua famiglia, si è serenamente spento in Ginevra". Questa la prima nota giunta da Casa Savoia: "Luogo e data delle esequie saranno comunicati appena possibile". Il principe Vittorio Emanuele...

Giorno della Memoria, Meloni: "Con Shoah umanità ha toccato suo abisso"

Dopo che per la ricorrenza di oggi, 27 gennaio, nel Giorno della Memoria, con le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ecco anche il discorso della presidente del Consiglio, Giorgia Meloni: "Il 27 gennaio di 79 anni fa, con l'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, il mondo ha visto...