Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi  Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SportAutomobilismo, Leclerc: "Mio indirizzo di casa reso pubblico, vi prego rispettare mia privacy"

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Sport

automobilismo, formula 1, ferrari, charles leclerc, vasco rossi, privacy, montecarlo

Automobilismo, Leclerc: "Mio indirizzo di casa reso pubblico, vi prego rispettare mia privacy"

Il campione monegasco di Formula 1 scrive un post in 3 lingue (italiano, inglese, francese) chiedendo ai fan di non oltrepassare i limiti andandolo a trovare sotto casa. Recentemente anche Vasco Rossi aveva posto la questione della privacy per i personaggi noti

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 9 aprile 2023 15:04:42

di Norman di Lieto

Recentemente, se n'era lamentato anche Vasco Rossi, il rocker di Zocca.

In parole semplici esprimeva qualche dubbio sul fatto che fosse lecito presentarsi davanti a casa del cantante e 'pretendere' foto, autografo e cortesia.

Perché sì, d'accordo essere un personaggio pubblico, ma anche il vip non solo sogna, ma vorrebbe che la sua privacy fosse realmente un diritto da esercitare anche per loro.

Ultimo, ma solo in ordine di tempo, è il pilota monegasco della Ferrari, Charles Leclerc che si è lamentato di come il suo indirizzo di casa fosse stato reso pubblico con le conseguenze che si possono immaginare.

Per questo, ha scritto un post in cui chiede, semplicemente, che la sua privacy venga rispettata:

"Ciao a tutti. Negli ultimi mesi il mio indirizzo di casa è diventato pubblico per qualche motivo, portando molte persone a radunarsi sotto il mio appartamento, suonare il campanello e chiedere foto e autografi. Anche se sono sempre veramente felice di essere disponibile per voi e apprezzo davvero il vostro sostegno, vi prego di rispettare la mia privacy e di non venire a casa mia".

L'appello, fatto in tre lingue (inglese, francese e italiano) tramite una storia su Instagram, è del pilota della Ferrari Charles Leclerc, che a Montecarlo, dove risiede essendo cittadino monegasco, ha sempre più difficoltà ad avere un po' di privacy, di cui avrebbe particolarmente bisogno visto il momento non facile dopo i primi tre gran premi del Mondiale di F1, in cui ha raccolto soltanto un settimo posto in Arabia Saudita.

"Mi assicurerò di fermarmi per tutti quando mi vedete per strada o in pista , ma non scenderò se venite a trovarmi a casa - scrive ancora Leclerc -. Il vostro sostegno, sia di persona che sui social media, significa molto per me , ma c'è un limite che non dovrebbe essere oltrepassato. Buona Pasqua a tutti".

 

"C'è un limite che non dovrebbe essere oltrepassato" e verrebbe da aggiungere alle parole di Leclerc: 'finanche se si tratta di un personaggio pubblico'.

 

Fonte foto: pagina Facebook Charles Leclerc e Foto diGuydaPixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Automobilismo, Leclerc: "Mio indirizzo di casa reso pubblico, vi prego rispettare mia privacy"
Automobilismo, Leclerc: "Mio indirizzo di casa reso pubblico, vi prego rispettare mia privacy"

rank: 10667104

Sport

Tennis, Sinner vince il torneo di Rotterdam

Sinner ha vinto la finale e si aggiudica il torneo di Rotterdam, regolando in due set Alex De Minaur per la settima volta su sette incontri, nella finale del'Atp 500 nella città olandese, e si aggiudica il torneo diventando già da lunedì numero 3 del mondo. Sinner, così, dopo il successo agli Australian...

Rotterdam, Sinner va in finale e diventa numero 3 al mondo

Sinner conquista la finale del torneo di Rotterdam ma anche la 'certezza' di essere salito sul terzo gradino del podio, quello del ranking mondiale. Non male per il tennista azzurro che vuole continuare a scalare posizioni per abbracciare quel sogno che non aveva paura di dire sin da bambino: "Il mio...

Mondiali nuoto a Doha, Quadarella vince gli 800 sl ed entra nella storia

Simona Quadarella nella storia: oggi ai mondiali di nuoto a Doha vince gli 800 sl ai mondiali di Doha in 8'17"44 e si prende la seconda carta olimpica dopo il successo e il pass nei 1500. Dopo il primo oro italiano della storia negli 800 stile libero di Novella Calligaris nel 1973, 51 anni dopo l'Italia...

Sinner, no a Sanremo e avvisa i giovani: "Attenti ai social"

di Norman di Lieto Un ritorno trionfale in Italia quello del tennista Jannik Sinner dopo la vittoria degli Australian Open: ieri accolto da trionfatore dalla premier Giorgia Meloni. "L'Italia che ci piace: capace di credere in sé stessa e di reagire davanti alle sfide difficili. E di vincere.Grazie per...

Australian Open. Era ora!

di Manuela Nastri Accadde il 28 gennaio del '24. Era domenica. Tutta l'Italia era già in piedi di buon mattino. Qualcuno, si dice, non si era neanche coricato la sera prima. Del resto, da due settimane si dormiva poco, pochissimo. La sveglia suonava ogni notte, a volte alle due altre alle quattro. E...

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.