Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: PoliticaSuperbonus, 'tira e molla' perpetuo

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Politica

superbonus, fratelli d'italia, forza italia, lega, pd, gruppo misto, proroga

Superbonus, 'tira e molla' perpetuo

Nei vari emendamenti c'erano state diverse richieste di proroga per altri 2 mesi sia del Pd che di Fratelli d'Italia che poi ha fatto dietrofront

Inserito da (Redazione Nazionale), sabato 20 gennaio 2024 18:52:29

di Norman di Lieto

Da sempre, amato alla follia da chi lo ha proposto (Movimento 5 Stelle) e se non odiato, visto - quantomeno - con il fumo negli occhi dalla maggioranza dell'attuale governo (eccetto Forza Italia che, ha provato, diverse volte, a cercare una soluzione di compromesso per non 'tagliare' di netto la misura), il Superbonus 'non trova pace'.

Ora, fino a ieri sera, era parsa possibile una proroga di almeno 2 mesi grazie a diverse proposte presentate tra cui una identica presentata da Pd, Gruppo Misto e Fratelli d'Italia che, però, ha sostanzialmente fatto un passo indietro, ritirando così l'emendamento al decreto Superbonus (a prima firma Saverio Congedo).

L'inserimento negli emendamenti con proroga a 120 giorni era per quei condomini che al 31 dicembre avevano effettuato lavori per almeno il 70% per beneficiare della detrazione al 110%.

Fdi ha cambiato idea, sostanzialmente, per le perplessità del Mef con lo stesso ministro Giorgetti che aveva espresso, in diverse uscite pubbliche, non poche perplessità sul Superbonus e sui costi effettivi sostenuti dallo Stato.

Troppi secondo il leghista e che non aveva nascosto quanto poco gli piaccia anche davanti alla platea di Cernobbio.

Ci sarà una verifica in seno alla maggioranza, martedì.

Superbonus ha visto molte imprese rimanere col 'cerino in mano' e, logicamente, gli stessi condomini che si sono ritrovati con lavori non conclusi, o neppure iniziati.

Ai rappresentanti politici sono giunti appelli dalle associazioni di categoria sui rischi legati ai tanti cantieri ancora da ultimare.

Prima della sostanziale retromarcia, Fdi aveva proposto un Sal straordinario "entro e non oltre il 29 febbraio 2024", con la possibilità di cessione o sconto in fattura anche nel caso se non si raggiunga il 30% di Sal previsto dalla legge.

La Lega aveva proposto invece di garantire il 110% fino al 2025 per i territori colpiti dalle alluvioni del 2022 e 2023 (Marche, Emilia Romagna e Toscana); Fi chiede una proroga del superbonus per le aree toscane colpite dai recenti episodi di maltempo di ottobre e novembre scorsi.

Il M5s poi propone misure per favorire la circolazione dei crediti d'imposta edilizi incagliati, ma molti sono anche gli interventi di modifica all'articolo che rivede la detrazione per l'eliminazione delle barriere architettoniche.

Secondo l'Ance, sono 40.000 i cantieri condominiali incompiuti, per un totale di circa 350.000 famiglie coinvolte e un valore dei contratti pari a 28 miliardi di euro.

Per ora, si attenderà martedì.

Fino al prossimo tira e molla su una legge quella del Superbonus che continua ad essere sempre più spinosa.

 

Fonte foto: Foto dimonikazorandaPixabay e pagina FB Forum Ambrosetti Cernobbio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Condominio<br />&copy; Foto di monikazoran da Pixabay Condominio © Foto di monikazoran da Pixabay
Giancarlo Giorgetti, ministro del MEF<br />&copy; pagina FB Forum Ambrosetti Cernobbio Giancarlo Giorgetti, ministro del MEF © pagina FB Forum Ambrosetti Cernobbio

rank: 10284103

Politica

Regionali Sardegna, rischio riconteggio dei voti

di Norman di Lieto Lo scarto era stato molto ridotto, ma Todde aveva vinto, la candidata 5Stelle e Pd, dopo un lungo testa a testa contro il suo avversario sostenuto dalla coalizione di centro destra Truzzu, fermo al 45%; si era presa la guida della Sardegna subentrando a Solinas che la Lega di Salvini...

Cariche sugli studenti, ministro Piantedosi: "Polizia ha agito per proteggersi"

L'informativa alla Camera e al Senato di oggi ha visto il ministro dell'Interno, Piantedosi, difendere le forze dell'ordine dopo i fatti di Pisa e Firenze, con gli studenti caricati a colpi di manganello dagli agenti in servizio durante le manifestazioni pro Palestina. Su quegli episodi era intervenuto...

Forza Italia, Antonio Tajani primo segretario nell'era post Berlusconi

di Norman di Lieto Sin dalla sua fondazione, Forza Italia è stata Silvio Berlusconi: eppure, con il Cavaliere ancora in vita, i tentativi di trovare una figura che prendesse le redini del partito ci sono stati. I nomi più importanti che ci hanno provato sono quelli di Angelino Alfano e di Giovanni Toti...

Kiev, arriva il G7 a guida italiana. Meloni: "Sostegno all'Ucraina fino a quando sarà necessario"

La premier Giorgia Meloni porta il G7 a Kiev ribadendo - ancora una volta - il sostegno dell'Occidente all'Ucraina a due anni dall'inizio del conflitto tra Kiev e Mosca. La presidente del Consiglio italiano - che è pronta a guidare la prima riunione dei 7 grandi a guida italiana - ribadisce il sostegno...

Cariche polizia su studenti, Mattarella: "Autorevolezza Forze dell'Ordine non si misura sui manganelli"

di Norman di Lieto Non si placano le schermaglie politiche dopo le 'manganellate' della polizia agli studenti durante le manifestazioni pro Palestina a Pisa e Firenze. È intervenuto su questi avvenimenti anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che in una nota diffusa dal Quirinale ha...