Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: Notizie, LifestyleMcDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Notizie, Lifestyle

Salerno, Potenza, McDonald's torna l’iniziativa “Sempre Aperti a Donare”

McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili

Luigi Snichelotto, partner McDonald’s: “Si amplia il welfare sociale a sostegno delle comunità per contrastare le nuove povertà emergenti. Un gesto concreto” Banco Alimentare Campania: “Uno scenario drammatico. 223mila persone aiutate ogni giorno in Campania. In lista d’attesa 20mila”

Inserito da (Admin), venerdì 27 gennaio 2023 19:07:38

"Obiettivo 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili": si amplia nelle province di Salerno e Potenza l'iniziativa di solidarietà "Sempre aperti a donare", promossa da McDonald's e Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald. Saranno 400 i pasti caldi donati a settimana ad alcune strutture caritative del territorio, che accolgono persone e famiglie in difficoltà, convenzionate con Banco Alimentare Campania Onlus.

 

A Salerno e Potenza si rafforza, così, il welfare sociale di prossimità teso a sostenere le comunità e a contrastare le povertà, in una rete virtuosa tra McDonald's, istituzioni e associazioni no profit del terzo settore.

 

«Un trend in crescita - esordisce Luigi Snichelotto, partner McDonald's per le province di Salerno e Potenza - Il primo anno, nel 2020, abbiamo distribuito 3.500 pasti, lo scorso anno abbiamo raggiunto e superato i 4 mila. L'obiettivo per l'edizione 2023 è di 4.500 pasti caldi da distribuire. Stiamo perfezionando l'iniziativa, aggregando ulteriori associazioni con cui a breve intraprenderemo un dialogo, condiviso con Banco Alimentare Campania».

 

I ristoranti McDonald's di Mercatello (Salerno) in Via Trento, di Salerno in Via Roma, di Potenza in Viale del Basento e di Battipaglia (SS.18 Tirrena Inferiore), sono attivi già da alcuni giorni nel progetto. Un gesto concreto che coinvolge in prima persona i team dei ristoranti, che si occupano della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti alla Fondazione Madre Teresa di Calcutta di Potenza, all'Associazione L'Abbraccio di Salerno e all'Associazione Filotea di Salerno, a cui si aggiungeranno, dall'inizio della prossima settimana, ulteriori associazioni in via di definizione.

 

«Siamo orgogliosi di portare avanti questa iniziativa: un supporto concreto ai territori per tendere una mano a chi sia in difficoltà - prosegue Snichelotto - L'obiettivo nazionale è di 200.000 pasti in 200 città. Noi a Salerno e Potenza speriamo di aumentare di un 10% rispetto allo scorso anno, con distribuzione da gennaio ai primi di aprile. Cerchiamo di essere sempre vicini alle comunità in cui operiamo: è una sensibilità sociale la voglia di dare la nostra testimonianza, di offrire il nostro contributo. In particolare in uno scenario socio-economico così complesso come quello attuale, sperando che questa iniziativa possa sensibilizzare la collettività a sostegno della socialità, per sostenere i più fragili e i più esposti in questo periodo particolarmente critico. "Sempre aperti a donare" nasce nel 2020, in piena pandemia, in uno dei momenti più tragici a livello globale. L'attività è proposta quest'anno da McDonald's con Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald, in collaborazione con Banco Alimentare e Comunità di Sant'Egidio. L'attualità impone di non fermarci. Prezzi delle materie prime aumentati, un conflitto in corso. Molte famiglie, sono in difficoltà. Come esseri umani bisogna darsi da fare partecipando tutti al sostegno verso la nostra comunità e chi soffre», conclude Luigi Snichelotto.

 

«Un'iniziativa benefica di solidarietà in tempi difficili - insiste Franco Picarone, Presidente Commissione Bilancio Regione Campania - Viviamo una grande complicazione, una guerra ai confini con l'Europa, il carovita, gli aumenti dei prezzi del gas e dell'energia che incidono sui bilanci familiari. Alle spalle la fase più cruenta del Covid. C'è un problema di risorse, di disoccupazione, di divari territoriali nel nostro Paese. Le amministrazioni e le istituzioni da sole non riescono a risolvere questi problemi: è essenziale una rete di associazioni, enti e imprese. È doveroso essere qui per sostenere le iniziative di McDonald's e di Luigi Snichelotto, come spesso avviene. In questo caso, l'importanza di un'iniziativa che prevede 400 pasti caldi alla settimana. In un momento di grande difficoltà socio-economica della popolazione e delle famiglie, McDonald's, in sinergia con Banco Alimentare e con le associazioni del terzo settore, consente una progettualità mirata a chi ha effettivamente bisogno».

 

"Uno scenario abbastanza traumatico", così Roberto Tuorto, Direttore del Banco Alimentare Campania Onlus definisce le nuove povertà emergenti.

«Sempre aperti a donare risponde a un bisogno primario concreto. La grandezza di questo gesto di McDonald's, che ne rappresenta anche la novità, è la continuità - afferma Tuorto - Ripetere questa iniziativa, oggi alla terza edizione, significa dare continuità e aiuto nel tempo. Ci troviamo in una fase di enorme difficoltà, una situazione davvero drammatica, con l'aumento dei poveri. Il Banco Alimentare in Campania aiuta tutti i giorni 223 mila persone, attraverso un pacco alimentare e 60 mila pasti nelle 13 mense dei poveri dislocate in Regione. Oltre 20.000 in lista d'attesa. Il 2023 ci vedrà impegnati ad aiutare circa 250mila persone in Campania. Come dice Papa Francesco "da soli non si va da nessuna parte, da soli non ci salviamo"».

 

Infine, la speranza di Tuorto: «Da tempo chiediamo al Governo di aumentare il Fondo Nazionale per gli indigenti, oltre a ricevere un maggiore coinvolgimento da parte delle aziende sul modello McDonald's. Le famiglie soffrono, c'è tensione sociale: un gesto, un dono gratuito può cambiare la vita di una persona in stato di disagio».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili
McDonald's Salerno e Potenza: 4.500 pasti caldi per le fasce sociali più fragili

Galleria Video

rank: 105514106

Notizie, Lifestyle

Al giovane enologo Ovidio Mugnaini il riconoscimento dedicato al Maestro toscano del vino

È il giovane toscano Ovidio Mugnaini l'enologo under 40 ad aggiudicarsi la XII edizione del Premio dedicato a Giulio Gambelli, il Maestro del Sangiovese scomparso nel 2012. Il riconoscimento, promosso da Aset Toscana (Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana) e dal network di giornalisti "IGP...

A Pietrelcina torna "Una Luce per la Vita", la fiaccolata per i malati oncologici organizzata da "The Power of Pink"

Torna a Pietrelcina "Una Luce per la Vita", la fiaccolata per i malati oncologici organizzata da ‘The Power of Pink' con il patrocinio del Comune di Pietrelcina e Futuridea. E la giornata scelta per l'edizione 2024 è domenica 26 maggio, a ridosso proprio del giorno della nascita di Padre Pio che ricade...

Fruit & Salad School Games 2024: la frutta e la verdura conquistano la Campania

Le organizzazioni di produttori ortofrutticoli Agriverde, AOA, Arcadia, Assodaunia, La Deliziosa e Terra Orti portano nelle scuole campane il progetto "Fruit & Salad School Games", un'iniziativa dedicata alla promozione di un'alimentazione sana e gustosa tra i più giovani. Numerosi gli istituti che aderiranno...

A Napoli una Pasqua di gusto al museo della tradizione enogastronomica campana

Una Pasqua al museo, con i piatti tipici della cucina partenopea, accompagnata da un'esperienza immersiva per chi ama l'arte e riscoprire le origini di ciò che gusta. Dall'antipasto al dolce, al Museo Mute in via Bracco 51 a Napoli, gli ospiti saranno accompagnati in un percorso culturale e culinario....

Amalfi, Rocco Hunt si gode gli ultimi scampoli d'inverno in Costiera Amalfitana

E' apparso in grande forma, il giovane rapper campano Rocco Hunt, che nei giorni scorsi è stato in visita ad Amalfi (leggi qui l'articolo de Il Vescovado). Ospite del centralissimo e storico Hotel Fontana, il quasi trentenne cantante salernitano si è concesso in una foto ricordo con il gestore della...

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.