Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: Notizie, LifestyleFemminicidio Carol Maltesi, ergastolo per Davide Fontana

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Notizie, Lifestyle

carol maltesi, davide fontana, femminicidio, ergastolo, appello, milano

Femminicidio Carol Maltesi, ergastolo per Davide Fontana

La Corte d'Appello di Milano ribalta la sentenza del processo di primo grado che si era concluso con una condanna a 30 anni per il bancario. La zia di Carol: "Sono felice perché deve pagare"

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 21 febbraio 2024 20:07:04

La sentenza d'appello con cui i giudici di Milano hanno condannato Davide Fontana all'ergastolo, dopo quella a 30 anni di primo grado,per omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dalla crudeltà ai danni della ragazza 26enne.

L'aumento di pena è dovuto al riconoscimento di due delle aggravanti che in primo grado non erano state riconosciute aprendo la strada alla possibilità, per la difesa di Fontana, di chiedere in appello uno sconto, applicando il rito abbreviato, ossia con la riduzione fino a un terzo della pena.

Un'eventualità che la corte di Milano non ha permesso e che ha portato alla condanna del carcere a vita, oltre che alla conferma del risarcimento di 180mila euro per il figlio della vittima.

Per il rappresentante della pubblica accusa Massimo Gaballo, così come per le parti civili, la premeditazione è insita nelle azioni messe in atto dall'uomo durante il delitto, ma anche nella messinscena quando l'imputato al telefono si finge lei con amici e parenti.

La zia di Carol, Anna non si aspettava la sentenza di ergastolo ed accoglie così il verdetto:

"Sono felice perché deve pagare, nessuno ha il diritto di togliere la vita a un'altra persona. Ci speravamo, a maggior ragione dopo aver sentito quello che ha detto stamattina la difesa che ha buttato fango su mia nipote e sulla sua tomba, ma non ha detto invece nulla di lui".

Carol aveva un bambino che voleva raggiungere a Verona per avvicinarsi a lui, visto che lei viveva nell'hinterland milanese.

La ex commessa instaurò una relazione sentimentale con il bancario con l'hobby da food blogger con un discreto seguito sui social poi, avvenne il delitto di una crudeltà disumana quando la coppia decide di girare due video da vendere su OnlyFans.

Carol venne legata a un palo della lap dance e il bancario inizia a colpirla alla testa con un martello, per ben 13 volte, quindi la finisce con una coltellata alla gola, perché contrariato dall'imminente trasferimento della giovane in provincia di Verona per poter stare accanto al figlio.

Fontana fece a pezzi il corpo, tentando di bruciare i tatuaggi e il viso per renderla non identificabile, mettnedone i resti nel congelatore e quindi con quattro sacchi di plastica si recò nel bresciano per gettarli in un dirupo a Paline di Borno.

Gli avvocati di parte civile Anna Maria Rago e Manuela Scalia, che assistono la madre e il padre della 26enne, hanno commentato la sentenza d'appello con cui Davide Fontana è stato condannato all'ergastolo per l'omicidio di Carol Maltesi:

"Siamo commosse perché è stata data giustizia a questa ragazza".

I giudici della Corte d'Assise d'appello di Milano hanno anche stabilito un risarcimento di 168mila euro alla madre della vittima e una provvisionale di 180mila euro al figlio di 7 anni:

"Siamo emozionate, ci ha toccato profondamente questa storia, siamo contente. In primo grado c'era stata vittimizzaziome secondaria di una ragazza normale come tante".

 

FONTE FOTO: Foto diSang Hyun ChodaPixabay e Foto diIchigo121212daPixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Giustizia<br />&copy; Foto di Sang Hyun Cho da Pixabay Giustizia © Foto di Sang Hyun Cho da Pixabay
Prigione<br />&copy; Foto di Ichigo121212 da Pixabay Prigione © Foto di Ichigo121212 da Pixabay

rank: 10075108

Notizie, Lifestyle

Al giovane enologo Ovidio Mugnaini il riconoscimento dedicato al Maestro toscano del vino

È il giovane toscano Ovidio Mugnaini l'enologo under 40 ad aggiudicarsi la XII edizione del Premio dedicato a Giulio Gambelli, il Maestro del Sangiovese scomparso nel 2012. Il riconoscimento, promosso da Aset Toscana (Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana) e dal network di giornalisti "IGP...

A Pietrelcina torna "Una Luce per la Vita", la fiaccolata per i malati oncologici organizzata da "The Power of Pink"

Torna a Pietrelcina "Una Luce per la Vita", la fiaccolata per i malati oncologici organizzata da ‘The Power of Pink' con il patrocinio del Comune di Pietrelcina e Futuridea. E la giornata scelta per l'edizione 2024 è domenica 26 maggio, a ridosso proprio del giorno della nascita di Padre Pio che ricade...

Fruit & Salad School Games 2024: la frutta e la verdura conquistano la Campania

Le organizzazioni di produttori ortofrutticoli Agriverde, AOA, Arcadia, Assodaunia, La Deliziosa e Terra Orti portano nelle scuole campane il progetto "Fruit & Salad School Games", un'iniziativa dedicata alla promozione di un'alimentazione sana e gustosa tra i più giovani. Numerosi gli istituti che aderiranno...

A Napoli una Pasqua di gusto al museo della tradizione enogastronomica campana

Una Pasqua al museo, con i piatti tipici della cucina partenopea, accompagnata da un'esperienza immersiva per chi ama l'arte e riscoprire le origini di ciò che gusta. Dall'antipasto al dolce, al Museo Mute in via Bracco 51 a Napoli, gli ospiti saranno accompagnati in un percorso culturale e culinario....

Amalfi, Rocco Hunt si gode gli ultimi scampoli d'inverno in Costiera Amalfitana

E' apparso in grande forma, il giovane rapper campano Rocco Hunt, che nei giorni scorsi è stato in visita ad Amalfi (leggi qui l'articolo de Il Vescovado). Ospite del centralissimo e storico Hotel Fontana, il quasi trentenne cantante salernitano si è concesso in una foto ricordo con il gestore della...

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.