Ultimo aggiornamento 5 giorni fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: MondoScandinavia, arriva il grande freddo

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Mondo

scandinavia, svezia, finlandia,

Scandinavia, arriva il grande freddo

Temperature fino a -43 gradi, tutta la Scandinavia nella morsa. I servizi di soccorso e l'esercito svedesi hanno lavorato senza sosta per liberare i passeggeri di circa 1.000 auto rimaste intrappolate a causa di una tempesta di neve nel sud del paese

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 5 gennaio 2024 18:04:52

Temperature che hanno toccato i -43 gradi, facendo registrare in tutta la Scandinavia freddo estremo e mettendo i cittadini nelle condizioni più critiche per affrontare gli impegni quotidiani.

Sono giorni quelli che si stanno vivendo in Nord Europa costellati da tempeste di neve e venti di burrasca e che stanno investendo da giorni la regione scandinava.

Migliaia di persone sono rimaste senza elettricità, mentre altre si sono ritrovate bloccate per diverse ore nelle loro auto lungo le autostrade intasate ed innevate con grandi disagi alla normale circolazione.

In Svezia i servizi di soccorso e l'esercito hanno lavorato senza sosta per liberare i passeggeri di circa 1.000 auto rimaste intrappolate a causa di una tempesta di neve nel sud del paese.

La polizia aveva invitato tutti gli automobilisti intrappolati a cercare di restare al caldo e a non abbandonare i propri veicoli, malgrado l'insofferenza tra chi lamentava lentezza nei soccorsi e difficoltà a reperire cibo e acqua potabile.

E proprio i cittadini svedesi sono quelli che stanno vivendo i disagi più significativi: affrontando in questi giorni temperature record che non si vedevano da oltre vent'anni.

La temperatura più bassa, meno 43,6 gradi centigradi, si è registrata in Lapponia, nel profondo nord.

In Finlandia il maltempo ha provocato la morte di una donna e del suo bambino, travolti da una valanga.

Se già non bastasse la situazione naturale, costellata in questo periodo dell'anno dalla mancanza totale della luce solare per via della latitudine del nord Europa, arrivano anche per diversi abitanti la perdita di elettricità che lasciano le persone completamente al buio.

Ovviamente le scuole sono state chiuse e molti servizi pubblici - anche quelli che riguardano la circolazione dei treni - sono fermi per il maltempo.

 

Foto di Jill Wellington da Pixabay e Foto diAlyssiadaPixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Neve<br />&copy; Foto di Jill Wellington da Pixabay Neve © Foto di Jill Wellington da Pixabay
Neve<br />&copy; Foto di Alyssia da Pixabay Neve © Foto di Alyssia da Pixabay

rank: 10765107

Mondo

Ucraina, l'inquietante scenario nel caso di sconfitta contro la Russia. Usa: "Nato in guerra contro Mosca"

di Norman di Lieto Se ancora non bastassero gli equilibri geopolitici sempre più precari nel mondo, una dichiarazione del capo del Pentagono di qualche giorno fa, Lloyd Austin - già celebre per la sua malattia di cui Biden non era a conoscenza - mette i brividi: "Nato entrerà in guerra contro la Russia...

Houthi, primo attacco verso nave italiana. Crosetto: "Grave violazione diritto internazionale"

di Norman di Lieto La crisi nel Mar Rosso si aggrava e, per la prima volta, gli attacchi Houthi puntano dritto verso un obiettivo italiano. La nave Carlo Duilio, il cacciatorpediniere della Marina Militare, era l'obiettivo di un drone lanciato dallo Yemen: non una nave qualunque ma la base della nascente...

Gaza, militari israeliani sparano sulla folla: 104 morti. Usa: "Israele chiarisca"

di Norman di Lieto Una guerra senza fine (e senza senso) ha provocato oggi a Gaza l'ennesima strage: 104 morti tra le persone in fila in attesa degli aiuti umanitari così come dichiarato da Hamas. Israele invece dichiara come si sia trattato di due episodi diversi ed avvenuti a centinaia di metri l'uno...

Elezioni europee, Meta contro l'abuso dell'intelligenza artificiale durante la campagna elettorale

di Norman di Lieto Le polemiche sui 'social' e su quanto gli 'stessi' abbiano influenzato le elezioni negli ultimi anni, è diventato tema di grande dibattito su quanto i 'troll', i profili falsi, possano influenzare le campagne elettorali e in un certo senso, 'taroccare' i risultati stessi delle elezioni;...

Conflitto Russia - Ucraina a due anni dall'inizio della guerra

di Norman di Lieto La guerra tra Russia e Ucraina prosegue dopo due anni e non pare sia per nulla vicina una possibile fine delle ostilità. Solo qualche giorno fa i russi avanzavano sul territorio ucraino annunciando la conquista di Pobeda, un villaggio nella regione di Donetsk, con Mosca che sembra...