Ultimo aggiornamento 5 giorni fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: Cultura"Spose - Le nozze del secolo": Marianella Bargilli e Silvia Siravo saranno Elisa e Marcela

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Cultura

Con la regia di Matteo Tarasco in prima nazionale dal 26 al 30 aprile 2023

"Spose - Le nozze del secolo": Marianella Bargilli e Silvia Siravo saranno Elisa e Marcela

Per la prima volta su un palcoscenico la storia del primo matrimonio tra due donne

Inserito da (Admin), giovedì 29 settembre 2022 08:41:10

Presentata la stagione teatrale del teatro Off/Off di Roma. Tra gli spettacoli più attesi "Spose - Le nozze del secolo" con Marianella Bargilli e Silvia Siravo per la regia di Matteo Tarasco. In programma in prima nazionale dal 26 al 30 aprile 2023.

Lo spettacolo "Spose - Le nozze del secolo" porta in scena la vera storia d'amore, avventurosa e picaresca, tragica e ironica al contempo, di due donne che, a dispetto del giudizio della legge e dell'opinione pubblica dell'epoca, riuscirono con un atto creativo di volontà e coraggio a difendere la propria libertà e identità, il proprio inalienabile diritto a perseguire la felicità.

E così l'8 giugno 1901 alle sette e trenta: Elisa e Marcela si sposano nella chiesa di San Jorge, La Coruña.

In quel caldo giorno di fine primavera si celebra non soltanto un matrimonio, ma un evento di portata storica: quello tra Elisa e Marcella fu il primo matrimonio legale fra due persone dello stesso sesso mai celebrato dai tempi dell'Impero Romano. A distanza di più di un secolo, quel matrimonio non è mai stato annullato né dalla Chiesa né dal registro civile.

"Nonostante il mondo, per fortuna, sia andato avanti su molte tematiche, è per me importante, anzi necessario continuare a parlare di certi argomenti" - Dichiara Marianella Bargilli - "L'amore è un'espressione magnifica dell'essere umano, non ha sesso, l'amore unisce le persone, l'amore ha unito Elisa e Marcela, due eroine che nei primi del Novecento, in un'epoca difficile hanno messo a rischio la propria vita per difendere il loro amore, per poter stare insieme. Parlare di amore omosessuale in teatro è importante -continua- perché permette di riflettere insieme al pubblico sulla bellezza di un sentimento ricambiato, sull'importanza di seguire il cuore. Io interpreterò Elisa che si travestirà da uomo e si farà chiamare Mario per coronare il sogno di stare accanto alla donna che ama.

È un progetto a cui tengo molto, nato diversi ani fa. Silvia Siravo è un'amica e una collega che me lo ha proposto ed è il caso di dire che l'ho sposato subito. Con il regista Matteo Tarasco - conclude- ho già collaborato ne "La signora delle camelie" e tornare a lavorare insieme non può che rendermi felice".

"Nel luglio del 2005 a Barcellona Sebastiana e Veronica sono le prime donne a potersi sposare ufficialmente, senza mentire e senza doversi travestire. La storia di Elisa e Marcela è, ancora oggi, un emozionante e necessario esempio di coraggio, forza e libertà, da non dimenticare" - aggiunge Silvia Siravo - "Io sarò Marcela, la più giovane ma non per questo meno risoluta, che affronterà con intelligenza e caparbietà il suo percorso di autodeterminazione. È per me un piacere tornare a lavorare con Marianella Bargilli e Matteo Tarasco e inaugurare una collaborazione con Fabio Bussotti".

Sia Marianella Bargilli che Silvia Siravo sono grate a Federica Vincenti e Franco Clavari, che hanno creduto in questo progetto, e felici di debuttare in una cornice così viva come quella dell'Off/Off".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 105310103

Cultura

Andy Warhol: la rivoluzione del genio pop arriva a Desenzano del Garda

Dal 15 giugno al 22 settembre 2024, il Castello di Desenzano del Garda sarà il prestigioso palcoscenico per la mostra "Andy Warhol: The Age of Freedom". Organizzata dall'Amministrazione Comunale di Desenzano del Garda in collaborazione con l'agenzia MV Arte di Vicenza e curata da Matteo Vanzan, l'esposizione...

Matera, incontro con la scrittrice e poeta Isabella Leardini

Amabili Confini intraprende il suo percorso letterario nei quartieri di Matera verso la prima meta: Villa Longo. Giovedì 16 maggio alle 18:30, nel campetto di piazza Firenze, accanto al presidio sanitario, la comunità accoglierà Isabella Leardini, autrice dell'antologia Costellazione parallela. Poetesse...

Laika, l'arte come maschera: una mostra in Finlandia accanto a Picasso e Ai Weiwei

La street artist Laika ha raggiunto un nuovo obiettivo nella sua carriera, esponendo al fianco di colossi dell'arte come Pablo Picasso e Ai Weiwei. La mostra, intitolata "MASCHERE. Identità multiple dall'antichità all'arte contemporanea", si tiene presso il prestigioso museo Serlachius a Mänttä, Finlandia,...

Roma, la mostra su Leonardo Da Vinci si rinnova celebrando il genio a 572 anni dalla nascita

Il 15 aprile, a 572 anni dalla nascita di Leonardo Da Vinci, la capitale italiana ha festeggiato il genio rinascimentale con un evento speciale presso la mostra permanente "Leonardo Da Vinci - Il Genio e Le Invenzioni" situata nel storico Palazzo della Cancelleria. Diretta da Augusto Biagi, la mostra...

"I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento" dall'8 marzo a Milano

La donna nella sua quotidiana bellezza è al centro della mostra "I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento", a cura di Antonio D'Amico, che dal 9 al 23 marzo 2024 sarà ospitata presso la Sala Espositiva sede del Centro Culturale di Milano in Largo Corsia dei Servi 4. Promossa e realizzata...