Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa Immacolata Concezione

Date rapide

Oggi: 8 dicembre

Ieri: 7 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News - Il giornale dalla Costa d'AmalfiBooble News Costiera Amalfitana

Direttore responsabile: Manuela Nastri

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Booble News

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CulturaLa bicicletta de "Il Postino" fa ritorno a Procida in occasione della mostra dedicata a Massimo Troisi

Cultura

Procida, Capitale della Cultura 2022, Arte, Cinema, Attori, Autori

La bicicletta de "Il Postino" fa ritorno a Procida in occasione della mostra dedicata a Massimo Troisi

Presentata la mostra “I VOLTI DI MASSIMO TROISI”. Le 66 opere dedicate all’attore saranno esposte fino al 6 dicembre 2023. Il curatore Veneruso, nipote di Troisi: «Disse a mia madre: “‘Sto film ‘o voglio firnì co’ ‘o core mio”»

Inserito da (Admin), venerdì 21 ottobre 2022 15:05:25

Ventotto anni dopo le riprese de Il Postino, film vincitore di un premio Oscar, la biciletta guidata da Massimo Troisi nella sua ultima straordinaria interpretazione fa ritorno a Procida in occasione dell'opening della mostra a lui dedicata.

 

"Il Postino dietro le quinte. I volti di Massimo Troisi", esposizione collettiva d'arte contemporanea, è stata inaugurata ieri, 20 ottobre, presso le Officine dei Misteri del Complesso monumentale diPalazzo d'Avalos, dove sono esposte 66 opere realizzate da 49 artisti affermati e giovani talenti, da Lello Esposito a Filippo Bragatt, da Armando De Stefano a Vincenzo Mollica, fino allo stesso Troisi.

 

Il compianto attore napoletano è infatti l'autore di un'opera datata 1992, da cui la mostra ha avuto origine. «È partito tutto da quell'opera astratta di Massimo, la prima che ho collezionato a partire dal 1996 - ha raccontato Stefano Veneruso, nipote di Troisi e curatore della mostra -. Da lì sono arrivate opere di persone che spontaneamente me le hanno regalate, finché non è arrivata un'opera magnifica del grandissimo Armando De Stefano, realizzata per un fortunato compact disc di poesie di Paolo Neruda lette da grandi artisti, tra cui Arbore, Foa, Amendola e tanti altri. E poi c'è l'opera delle opere, che è la bicicletta de Il Postino

 

Proprio la celebre bicicletta e una foto di Massimo tratta dalla pellicola cinematografica accolgono il pubblico all'inizio del percorso espositivo, che resterà aperto tutti i giorni, con ingresso gratuito, fino al 6 gennaio 2023.

 

«Mi lega a quest'isola un ricordo fortissimo, doloroso anche - ha continuato Veneruso - perché Massimo ai tempi delle riprese non stava bene. Ma lui, con la sua caparbietà e ostinazione, ha voluto portare avanti il film. Disse a mia madre: "‘O voglio firnì co' ‘o core mio". Non ha dato la vita per questo film, ma secondo me ha pensato in qualche modo di poter cambiare il mondo, perché allora fare un film sulla poesia era difficile, ci si domandava chi potesse andare a vederlo. E invece è stato un successo mondiale, premiato con un Oscar. La mostra è una narrazione, un racconto di Massimo attraverso estratti di sue interviste memorabili, ma soprattutto le opere di 49 artisti: a ognuno ho anche chiesto di raccontare in poche righe il "proprio" Massimo; quindi, oltre all'opera, c'è anche il pensiero dell'artista.»

 

All'inaugurazione della mostra, programmata e finanziata dalla Regione Campania (POC 2014-2020) e prodotta dalla Scabec nell'ambito del programma di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022, erano presenti anche Felice Casucci, Assessore alla Semplificazione amministrativa e al Turismo della Regione Campania, Pantaleone Annunziata, Amministratore Unico di Scabec, Rosanna Romano, Direttore Generale per le Politiche Culturali e il Turismo della Regione Campania, Leonardo Costagliola, Assessore al Turismo, alle Attività Produttive e alla Mobilità del Comune di Procida, Michele Assante del Leccese, Delegato alla Cultura del Comune di Procida, e Agostino Riitano, Direttore di Procida 2022.

 

La cerimonia, alla quale hanno partecipato anche alcune comitive di turisti italiani e stranieri, è stata anche l'occasione per una condivisione di ricordi personali legati al grande Massimo Troisi.

 

«La Scabec è felice e onorata e di aver organizzato questa mostra - ha dichiarato Pantaleone Annunziata, Amministratore Unico di Scabec -. Quando Il Postino uscì nelle sale, ricordo che studiavo Filosofia all'università e mi imbattei in questa definizione: "tanto gli animali quanto gli angeli non ridono, ma ride solo l'uomo. Quindi la traccia dell'umano è nel riso, nel riso tragico. Troisi rappresenta (purtroppo solo in maniera simbolica oggi) e ha rappresentato la traccia dell'umano. Troisi ci appartiene: quando un simbolo riesce a esprimere tutta la sua forza come lui ha fatto, appartiene a ciascuno di noi.»

 

«Troisi era l'affermazione della vitalità - ha ricordato l'assessore regionale Felice Casucci -, della cultura partenopea come espressione di una dimensione del vivere non retorica, ma realizzata attraverso il sorriso e anche le lacrime. Era una grande maschera, e come tutte le grandi maschere sapeva sorridere e sapeva anche piangere, e sapeva far sorridere e anche far piangere. In questa mostra troverete ciò che Troisi ci ha donato, ciò che è stato per noi, ovvero una grande festa delle emozioni.»

 

In serata, sulla facciata del Complesso monumentale di Palazzo d'Avalos, sono stati proiettati un estratto del Backstage de Il Postino - Uno sguardo dentro (1994-2022), diretto e prodotto da Stefano Veneruso, immagini delle opere d'arte protagoniste della mostra e alcune frasi diMassimo Troisi su temi che riguardano il cinema, l'amore, la famiglia, i figli: «La famiglia è comunque una cellula del potere - diceva Massimo -. Per non veder combattere tuo figlio contro tutto, per non mandarlo allo sbaraglio, gli dici questo non si fa, quest'altro non si fa. E invece molte cose s'hanna fa'. Secondo me i figli bisognerebbe cominciare a educarli un po' male, per cambiare qualcosa

 

Le opere in esposizione sono state realizzate da:

Yolanda Antal, Alessandro Avolio, Maria Luisa Bertoni, Filippo Bragatt, Totò Calì, Sebastiano Cannarella, Benjamin Carminio, Luca Celletti, Monica Conforti, Marina Corso, Ornella De Rosa, Armando De Stefano, Prisco De Vivo, Stefano Di Loreto, Mattia Di Mattia, Carlo Draoli, Lello Esposito, Filippo Farruggia, Maria Ferrara, Alba Folcio, Margaretha Gubernale, Miriana Lallo, Lady Be, Gianna Liani, Gorizio Lo Mastro, Federica Marin, Vincenzo Mollica, Marco Monopoli, Antonio Murgia, Loria Orsato, Gennaro Percopo, Vincenzo Pinto, Amedeo Punelli, Rancho (pseudonimo di Ilario Ranucci), Rolando Rovati, Cristiano Sagramola, Omar Sandrini, Massimiliano Sbrescia, Luciano Simeoli, Stefano Solimani, Pietro Spadafina, Carlo Szeya, Gabriella Tolli, Antonio Toma, Massimo Troisi, Enrico Tubertini, Nicoletta Valler, Nicole Veneruso, Walton Zed.

Galleria Fotografica

rank: 10103102

Cultura

Cultura

Gli artisti in residenza de "Il filo immaginario" incontrano la comunità di Potenza

Entra nel vivo "Il filo immaginario", il progetto di residenza ministeriale triennale della compagnia Gommalacca Teatro, vincitore del bando "Artisti nei territori" della Regione Basilicata. Sabato 3 dicembre 2022, alle ore 18, presso l'auditorium del Centro Sociale di Malvaccaro a Potenza, si svolgerà...

Cultura

A Napoli iniziativa speciale per la mostra su David Bowie: a dicembre l'offerta “L’arte sotto l’albero”

Iniziativa speciale per la mostra David Bowie: the Passenger. By Andrew Kent in corso al Palazzo delle Arti, Napoli, in via dei Mille. L'esposizione, che rimarrà aperta sino a fine gennaio 2023, presenta l'offerta L'arte sotto l'albero che consente di poter acquistare, esclusivamente online, e donare...

Cultura

A Buccino l'inaugurazione della mostra #eppuresisto

È stata inaugurata venerdì 25 novembre, in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne la mostra #eppuresisto, presso il Museo Nazionale Marcello Gigante di Buccino. L'evento, organizzato dall'APS Meditj, in collaborazione con il Comune di Buccino e il Consorzio...

Cultura

Appuntamenti. Franco Arminio con la "Cura dello sguardo", a Ravello il prossimo 2 dicembre

Venerdì prossimo, 2 dicembre alle ore 18, presso l'Auditorium Oscar Niemeyer, il Comune di Ravello propone un incontro con Franco Arminio dal titolo "La cura dello sguardo". Un happening tra teatro e poesia, che prevede anche il coinvolgimento del pubblico. Poeta e paesologo, Arminio sta portando questo...

La storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.