Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: CulturaItai doshin trio: da Salerno il nuovo gruppo di giovani talenti musicali

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Cultura

Itai doshin trio: da Salerno il nuovo gruppo di giovani talenti musicali

Inserito da (admin), lunedì 6 febbraio 2017 17:42:41

L'Itai Doshin Trio nasce nel 2014 da un incontro casuale in conservatorio tra Gabriele Pagliano e Francesco Chiariello. Tante le idee che hanno portato in breve il collettivo verso la produzione di musica originale e ad acquisire nel 2015 il suo definitivo terzo elemento, Lucio Miele. "Itai Doshin", ovvero "diversi corpi, stessa mente", indica infatti viaggiare nella stessa direzione in un naturale processo fatto anche di cambiamenti, trasformazioni ed evoluzione. La formazione presenta un repertorio di brani inediti fortemente legati al jazz contemporaneo contaminato, caratterizzato dalla ricerca e dalla sperimentazione di nuove sonorità. Nel 2016 inizia la sua attività concertistica con l’esibizione del trio in vari eventi del panorama campano e in vari festival sul piano nazionale come il Laurino Jazz Festival, il Fara Music Festival ed il Camerota Festival. Il Trio stesso ci racconta il loro album: "L’idea dietro "A flower in a circle" nasce tanto tempo fa. A partorirla non si sa bene chi sia stato, ma è un evento parecchio indietro nel tempo. Altra cosa poco chiara è dove sia avvenuta tale gestazione, ma sicuramente deve essere stato molto più a est rispetto a qui, e che ognuno se lo immagini dove preferisca tanto l’estremo oriente è sconfinato e non c’è comunque modo di venirne a capo. Magari sotto l’albero di bodhi in India potrebbe essere uno scenario appropriato. L’intuizione ad ogni modo è stata credere che la vita sia un cerchio, o meglio un circolo. Qualcosa di molto simile ad un grande disco o a un vinile, oggetti apparentemente finiti che, girando senza soluzione di continuità, producono musica sempre nuova e che si rinnova ad ogni ascolto. E se la vita non è altro che questo, un cerchio, decidere cosa far entrare in circolo è molto importante. Spesso scopriamo basterebbe anche poco. Basterebbe un fiore." (Itai Doshin Trio) Itai Doshin Trio Gabriele Pagliano - contrabbasso / Francesco Chiariello - pianoforte / Lucio Miele - batteria Brani - Tracklist: A flower in a circle / Echi / Looks back to Bach / Moon Beauty / Ku / Take the high road / Luminitia / Village lights / Forme illogiche d’interazione / [caption] Itai doshin (letteralmente diversi corpi, stessa mente) - Il trio di giovani talentuosi che nasce a Salerno[/caption] Gabriele Pagliano, di Salerno, si avvia allo studio della musica all'età di 5 anni, iniziando lo studio del contrabbasso a 17 anni con il M°Aldo Vigorito. Nel 2010 viene ammesso al vecchio ordinamento di contrabbasso classico e poi nel 2012 al corso triennale presso il conservatorio di Salerno "G. Martucci" nella classe del M°Ottavio Gaudiano laureandosi nel 2015 con votazione 110/110.Nel 2013 è ammesso alla semifinali del Tiberio Nicola Award di LaSpezia mentre nel 2014 è vincitore del concorso Jacopo Napoli sez. formazioni jazz e della borsa di studio di Laurino in Jazz frequentando le masterclass di Masa Kamaguchi, Michel Benita, Stefano Battaglia e Diana Torto.Ha aperto con diverse formazioni concerti di artisti quali Paolo Fresu, Gaia Cuatro e Dado Moroni. Attivo anche in ambito classico, avendo svolto intensa attività concertistica con l'orchestra a plettro campana del M°Mauro Squillante, oltre che nella musica antica, con la formazione Antica Consonanza, e nella musica per teatro, collaborando con l'associazione Arte Tempra di Clara Santacroce e Renata Fusco. Inoltre nel 2016 si è esibito con il Lorenzo Vitolo trio al Pozzuoli Jazz Festival. Francesco Chiariello, giovane pianista salernitano, frequenta il 2 anno del biennio di pianoforte jazz presso il conservatorio G. Martucci di Salerno e ha conseguito proprio nell’ottobre dello scorso anno la laurea triennale sempre presso lo stesso conservatorio con la votazione di 110 e lode. Già dall’età di 16 anni collabora attivamente con musicisti del panorama jazzistico salernitano e campano. Ha poi varie partecipazioni a jazz festival come il Montecorice Jazz Festival, dove negli ultimi tre anni ha suonato con diverse formazioni e con musicisti di grande spessore. Con varie formazioni ha partecipato a vari concorsi con ottimi risultati, tra cui la vittoria del concorso Jacopo Napoli del 2014 nella sezioni dedicata alle formazioni jazz. Inoltre durante il 2015 ha partecipato a vari concerti organizzati dai docenti del Conservatorio G.Martucci di Salerno, dove si è esibito con musicisti di fama internazionale come Dario Deidda, Daniele Scannapieco, Sandro Deidda ecc…Importanti altri eventi che lo hanno visto partecipe sono le manifestazioni di piano city napoli del 2014 , 2015 e 2016 evento che vede partecipi pianisti di tutto il mondo e di grande importanza sul piano nazionale. Attualmente oltre alle diverse collaborazioni, porta avanti vari progetti tra cui un progetto in trio (Itai Doshin Trio, progetto formato da pianoforte, contrabasso e batteria), con il quale si è esibito durante il 2016 in vari festival come il Fara Music Festival e il Camerota Festival. Porta inoltre avanti un progetto in piano solo, esibendosi in vari locali nel panorama musicale campano. Lucio Miele, Percussionista. Ha studiato presso il Conservatorio "Giuseppe Martucci" di Salerno, diplomandosi in Strumenti a percussione nel 2012 sotto la guida di Mariagrazia Pescetelli. Si è poi perfezionato, frequentando il corso di Alta formazione in percussioni presso l’Accademia di Santa Cecilia. Ha partecipato a varie masterclasses di batteria e percussioni. Ha collaborato con varie orchestre (Orchestra sperimentale del Teatro lirico Bellini di Spoleto, Filarmonica del Teatro "Giuseppe Verdi" di Salerno, Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra "Cherubini") ed ensemble di musica da camera e di jazz sia in Italia che all’estero, partecipando inoltre a numerosi Festival di Percussioni, tra i quali "Giornate della Percussione" a Fermo e il "Muzich Fest" a Neerpelt (Belgio), Si è esibito sotto la guida di direttori di fama mondiale (fra gli altri Riccardo Muti e Daniel Oren). Tournée in Cina con l'orchestra Eufoniarchè 2016/2027. Nel 2013 è iniziata ha collaborazione, ancora attiva, con l’Ensemble Zenit, con i quali suona molto brani del repertorio solistico/contemporaneo per percussioni. Da anni fa parte dell’ensemble Batucada Percussion, con cui ha ottenuto vari premi internazionali e ha lavorato all’incisione di alcuni cd. Collabora, inoltre, con gli ItaiDoshin trio, e Lorenzo Vitolo trio suonando in vari festival ( Pozzuoli jazz festival, jazz in Laurino, jazz a Castel Sant'Elmo, fara jazz festival ). Molte anche le esperienze nella musica contemporanea, tra cui quelle con l'Associazione Scarlatti nell’ ambito del "MusicLab". Da poco ha realizzato il suo primo brano per percussioni preparate, Curiosity, frutto di un lavoro di ricerca iniziato negli ultimi anni; ha collaborato, inoltre, con il Maestro Giancarlo Turaccio per la realizzazione dello spettacolo Viaggio di sola andata; e con i compositori Gianvincenzo Cresta e Rosalba Quindici, con la quale collabora tutt'ora. Per maggiori info visitate la loro pagina Facebook: https://www.facebook.com/Itaidoshintrio/

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Itai doshin trio: da Salerno il nuovo gruppo di giovani talenti musicali
Itai doshin trio: da Salerno il nuovo gruppo di giovani talenti musicali

rank: 10461109

Cultura

Matera, incontro con la scrittrice e poeta Isabella Leardini

Amabili Confini intraprende il suo percorso letterario nei quartieri di Matera verso la prima meta: Villa Longo. Giovedì 16 maggio alle 18:30, nel campetto di piazza Firenze, accanto al presidio sanitario, la comunità accoglierà Isabella Leardini, autrice dell'antologia Costellazione parallela. Poetesse...

Laika, l'arte come maschera: una mostra in Finlandia accanto a Picasso e Ai Weiwei

La street artist Laika ha raggiunto un nuovo obiettivo nella sua carriera, esponendo al fianco di colossi dell'arte come Pablo Picasso e Ai Weiwei. La mostra, intitolata "MASCHERE. Identità multiple dall'antichità all'arte contemporanea", si tiene presso il prestigioso museo Serlachius a Mänttä, Finlandia,...

Roma, la mostra su Leonardo Da Vinci si rinnova celebrando il genio a 572 anni dalla nascita

Il 15 aprile, a 572 anni dalla nascita di Leonardo Da Vinci, la capitale italiana ha festeggiato il genio rinascimentale con un evento speciale presso la mostra permanente "Leonardo Da Vinci - Il Genio e Le Invenzioni" situata nel storico Palazzo della Cancelleria. Diretta da Augusto Biagi, la mostra...

"I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento" dall'8 marzo a Milano

La donna nella sua quotidiana bellezza è al centro della mostra "I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento", a cura di Antonio D'Amico, che dal 9 al 23 marzo 2024 sarà ospitata presso la Sala Espositiva sede del Centro Culturale di Milano in Largo Corsia dei Servi 4. Promossa e realizzata...

Materia. Il legno che non bruciò a Ercolano Vinta la sfida della decentralizzazione delle esposizioni

Conclusa con una visita-evento dedicata a rappresentanti del territorio la Mostra Materia Il legno che non bruciò a Ercolano, prodotta dal Parco Archeologico di Ercolano con il consueto affiancamento del Packard Humanities Institute, presso la settecentesca Reggia di Portici, residenza estiva della famiglia...

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.