Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: CulturaDomenico Zumbo con "libero di volare" viaggia con la musica e le emozioni

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Cultura

Domenico Zumbo, Libero di volare, musica, emozioni

Domenico Zumbo con "libero di volare" viaggia con la musica e le emozioni

Una catarsi tra le note per rinascere dal proprio passato

Inserito da (Redazione Nazionale), venerdì 29 luglio 2022 18:00:38

"La musica è la luce della luna sulla cupa notte della vita", scrisse il più celebre filosofo russo del nostro tempo, Lev Tolstoj, e la capacità di rinascita dalle tenebre interiori, il potenziale di rivalsa su noi stessi scaturito dalle sette note intrecciate al più profondo sentire dell'animo umano, resta tra i più incantevoli doni concessi ad ognuno di noi. Ed è da questo inconfutabile assunto che il brillante cantautore e attore calabrese d'adozione ambrosiana Domenico Zumbo, dopo aver dato prova della sensibilità della sua penna e dell'intensità della sua voce, torna nei digital store con "Libero di Volare", il suo nuovo singolo intriso di tutti i colori dell'anima.

Introspezione, consapevolezza e resilienza sono le chiavi per accedere al proprio Io più autentico e sincero; gemme preziose sotterrate dalle macerie del passato, raccolte e ripulite dal dolore dei ricordi per poter costruire, giorno dopo giorno, il calamaio del nostro futuro, nel quale intingere la stilografica delle nostre speranze, dei nostri sogni, delle nostre attitudini, in qualità di esseri finalmente autonomi e indipendenti, dal giudizio di un mondo che cessa di rappresentare una gabbia per tornare ad identificarsi in una splendida e variopinta dimora senza confini, ma soprattutto ed ancor prima, da quelle etichette, da quei verdetti, da quelle sentenze e lodi arbitrali che ci auto imponiamo, intrappolandoci nei nostri stessi timori, nelle nostre stesse riserve.

Un viaggio, delicato ma potentissimo, tra i più impervi e reconditi sentieri di mente e cuore, armonizzato con dolcezza ed eleganza da una brezza sonora capace di emozionare sin dal primo ascolto, che inebria e trasporta i sensi verso una profonda e radicale trasformazione, la più ardua e meravigliosa della nostra vita, quella dal vecchio al nuovo noi.

Una metamorfosi percettiva che si concretizza in una vera e propria ricongiunzione a e con se stessi, un soffio incantato su sentimenti e pensieri in grado di svestirli dalla fuliggine per risvegliarli, come l'artista spiega:

«"Libero di Volare" per me rappresenta la rinascita, il risveglio interiore e la forza di guardare il mondo con occhi nuovi e una luce più intensa. Rappresenta la gioia, la libertà, viste da una prospettiva differente. Quando l'ho scritto mi sentivo più grande dell'età che avevo; il far emergere quell'emotività nascosta è stato terapeutico ed è questo che vorrei trasmettere a chi lo ascolta. O meglio, vorrei che ognuno, ascoltandolo, possa ascoltarsi, per provare a fare chiarezza dentro se stesso e rinascere ogni singolo istante» così Domenico Zumbo.

Volutamente pubblicato in occasione del compleanno del cantautore per avvalorare l'accezione di una nuova genesi dalle proprie radici, "Libero di Volare" è un inno alla straordinarietà che si cela dietro e dentro ciascuno di noi, sorretto da un sound dalle tinte brit-pop, impreziosito dalla partecipazione di una band tutta al femminile e dalla direzione musicale del Maestro Massimo Carrieri, che ne ha curato produzione e arrangiamento, a cui attingere per riscoprire la propria luce interiore.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10193102

Cultura

Andy Warhol: la rivoluzione del genio pop arriva a Desenzano del Garda

Dal 15 giugno al 22 settembre 2024, il Castello di Desenzano del Garda sarà il prestigioso palcoscenico per la mostra "Andy Warhol: The Age of Freedom". Organizzata dall'Amministrazione Comunale di Desenzano del Garda in collaborazione con l'agenzia MV Arte di Vicenza e curata da Matteo Vanzan, l'esposizione...

Matera, incontro con la scrittrice e poeta Isabella Leardini

Amabili Confini intraprende il suo percorso letterario nei quartieri di Matera verso la prima meta: Villa Longo. Giovedì 16 maggio alle 18:30, nel campetto di piazza Firenze, accanto al presidio sanitario, la comunità accoglierà Isabella Leardini, autrice dell'antologia Costellazione parallela. Poetesse...

Laika, l'arte come maschera: una mostra in Finlandia accanto a Picasso e Ai Weiwei

La street artist Laika ha raggiunto un nuovo obiettivo nella sua carriera, esponendo al fianco di colossi dell'arte come Pablo Picasso e Ai Weiwei. La mostra, intitolata "MASCHERE. Identità multiple dall'antichità all'arte contemporanea", si tiene presso il prestigioso museo Serlachius a Mänttä, Finlandia,...

Roma, la mostra su Leonardo Da Vinci si rinnova celebrando il genio a 572 anni dalla nascita

Il 15 aprile, a 572 anni dalla nascita di Leonardo Da Vinci, la capitale italiana ha festeggiato il genio rinascimentale con un evento speciale presso la mostra permanente "Leonardo Da Vinci - Il Genio e Le Invenzioni" situata nel storico Palazzo della Cancelleria. Diretta da Augusto Biagi, la mostra...

"I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento" dall'8 marzo a Milano

La donna nella sua quotidiana bellezza è al centro della mostra "I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento", a cura di Antonio D'Amico, che dal 9 al 23 marzo 2024 sarà ospitata presso la Sala Espositiva sede del Centro Culturale di Milano in Largo Corsia dei Servi 4. Promossa e realizzata...