Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Biagio vescovo

Date rapide

Oggi: 3 febbraio

Ieri: 2 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News - Il giornale dalla Costa d'AmalfiBooble News Costiera Amalfitana

Direttore responsabile: Manuela Nastri

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Booble News

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaStop auto Euro 4 a Napoli. Forza Italia con Giuseppe Alviti: «Ennesima beffa per famiglie e lavoratori napoletani»

Cronaca

Stop auto Euro 4 a Napoli. Forza Italia con Giuseppe Alviti: «Ennesima beffa per famiglie e lavoratori napoletani»

Inserito da (admin), giovedì 7 ottobre 2021 12:54:08

"Quando la Giunta comunale di Napoli ha emesso l'ordinanza credeva che tutti i cittadini avessero la forza economica di cambiare la propria auto o sostituire il proprio parco mezzi durante questo periodo di pandemia?" è la domanda che si pone Giuseppe Alviti di Forza Italia. Con l'ordinanza del Comune di Napoli "Azioni per il miglioramento della qualità dell’aria" è stato stabilito un blocco della circolazione stradale per migliorare la qualità dell'aria e ridurre i livelli di polveri sottili dovuti alle emissioni inquinanti. L'atto stabilisce lo stop alla circolazione per le strade di Napoli di determinate categorie di auto e scooter, ma sono previste anche diverse deroghe.

L'ordinanza

Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:30 è vietata la circolazione su tutto il territorio cittadino di tutte le autovetture e i veicoli commerciali Euro 0 ed Euro 1 (comprese le "auto d'epoca" e/o "storica"). Dal 6 ottobre 2021 al 31 marzo 2022 dalle 8:30 alle 18:30, con eventuale sospensione, in caso di ballottaggio, nei giorni dal 16 al 19 ottobre 2021, è vietata la circolazione su tutto il territorio cittadino delle seguenti categorie: autovetture esclusivamente ad alimentazione diesel e veicoli commerciali ad alimentazione esclusivamente diesel di categorie N1, N2 e N3 inferiori o uguali ad Euro 4; motoveicoli e ciclomotori di categoria inferiore o uguale ad Euro 2.

Le critiche:

Non sono mancate le critiche a una delle ultime ordinanze dell’amministrazione de Magistris da parte di imprenditori e lavoratori. "Questa è l’ennesima beffa per tante famiglie e lavoratori napoletani – tuona Giuseppe Alviti Responsabile cittadino Dipartimentale di Forza Italia, per la legalità e la vivibilità-. Dal 6 ottobre dimenticatevi di utilizzare la vostra autovettura o veicolo commerciale. A seguito dell’ordinanza in vigore da tale data, non potranno più circolare, durante quasi tutta la giornata, autovetture e veicoli commerciali diesel Euro 4: stiamo parlando della gran parte veicoli presenti in città se non addirittura la maggioranza. Una vera e propria follia considerando l’assenza di trasporto pubblico che potrebbe essere utile per tantissime famiglie oltre che ai lavoratori, e di incentivi per le attività imprenditoriali da parte del Comune a migliorare il parco automezzi". "Un paradosso ulteriore – continua Alviti - è che la stessa Giunta Comunale è al corrente di questa situazione citando in tale delibera emanata ben un anno e mezzo fa (il 18 giugno 2020) un elenco di autovetture presenti in tutto il territorio cittadino. Cosa pensavano in tale momento, che tutti i cittadini, compreso gli imprenditori, avessero la forza economica di cambiare la propria auto o sostituire il proprio parco mezzi durante questo periodo di pandemia in cui la crisi economica è all’evidenza del mondo intero?".

Galleria Fotografica

rank: 10791105

Cronaca

Cronaca

Bruxelles, attacco con coltello nella stazione Schuman vicino istituzioni Ue: 3 feriti

Attacco di coltello nella stazione Schuman a Bruxelles, nella zona prossima alle sedi delle istituzioni europee: la collaborazione con i vari servizi di polizia federale e la zona di polizia di Bruxelles-Capitale/Ixelles ha consentito il rapido arresto dell'autore", ha affermato il sindaco di Bruxelles,...

Cronaca

Sfruttamento lavoro, 4 arresti dopo inchiesta procura Prato su aziende pronto moda cinesi

Sul distretto di Prato e le innumerevoli aziende cinesi presenti sul territorio si erano già scoperte diverse irregolarità: prima con inchieste giornalistiche, poi con ispezioni della Guardia di Finanza, infine con l'arrivo della stessa Procura di Prato che ha delineato uno scenario davvero inquietante...

Cronaca

Gerusalemme, attacco alla sinagoga causa 8 morti

Sono otto gli israeliani rimasti uccisi e almeno altri tre quelli feriti nell'attacco armato nei pressi di una sinagoga nel quartiere di Neve Yaakov a Gerusalemme Est. L'uomo che ha sparato prima si è dato alla fuga poi è stato raggiunto dai colpi di arma da fuoco della polizia ed è deceduto. Neve Yaakov...

Cronaca

Germania, due persone uccise e diversi feriti per un attacco all'arma bianca

Nel nord della Germania su un treno regionale partito da Kiel e diretto ad Amburgo è avvenuto un'aggressione all'arma bianca che ha causato due vittime e numerosi feriti. L'aggressione è avvenuta sul treno e l'assalitore era armato con un coltello secondo quanto riferito da un portavoce della polizia...

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.