Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Corrado vescovo

Date rapide

Oggi: 26 novembre

Ieri: 25 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News - Il giornale dalla Costa d'AmalfiBooble News Costiera Amalfitana

Direttore responsabile: Manuela Nastri

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Booble News

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia, Internet Service Provider in fibraHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: AttualitàUna lettera d’amore del secolo scorso

Attualità

Una lettera d’amore del secolo scorso

Inserito da (admin), venerdì 14 febbraio 2020 07:34:17

UNA TENERA STORIA D'AMORE D'INIZIO NOVECENTO

di Sigismondo Nastri So bene che entrare nel privato, che più privato non si può, non è mai corretto. Peggio, se si va a violare quella sfera dei sentimenti che corrisponde al massimo della intimità di una persona. Ritengo però che il documento, del quale per caso sono venuto in possesso, sia rappresentativo di un’epoca, di un costume, di uno stile ormai lontanissimi dalla nostra società e dal nostro tempo, e meriti di essere conosciuto. Mi riferisco alla lettera, datata 11 ottobre 1933, con la quale un giovane - colto, brillante, destinato a una carriera militare che lo condurrà al grado più alto della scala gerarchica (ammiraglio), come ho avuto modo di appurare - chiede la mano di una ragazza della quale s'è invaghito: una ragazza salernitana, bella, di sani principi morali, appartenente ad una stimata famiglia della buona borghesia. Peccato che la lettera, scritta con mano sicura e in una grafia curata fin nei dettagli, si sia col tempo sbiadita, tanto da renderne difficoltosa la lettura. Provo a trascriverla qui. L’innamorato si rivolge alla madre della giovane e fa riferimento all’incontro – non so dire se voluto o causale – che ha avuto con lei il giorno precedente. «Signora, Soltanto ieri sera ho avuto l’onore ed il piacere di conoscerLa, la fortuna di baciarLe la mano. La squisita gentilezza con la quale mi ha ricevuto m’ha fatto subito constatare che Lei è una perfetta nobildonna, anzi, una santa donna. La gioia che ho provata conoscendoLa è stata, però, offuscata dalla umiliazione che ho subita considerando che la mia posizione era un po’ equivoca: la mia condotta d’amico era, infatti, troppo interessata e, forse, anche compromettente per la signorina **. Ma la confessione che ora Le faccio Le permetterà di considerarmi diversamente. "Io sono il fidanzato della Sua cara figlia, la signorina **." L’amore – sentimento santo e naturale delle anime giovani – mi dava il diritto di stare molto tempo con lei, di interessarmi di lei. Non credo che si possa amare veramente una bella creatura senza volerle stare sempre vicino, senza considerare con vivo interesse tutto quello che si dice di lei, del suo modo di vivere, della sua vita. Il valore spirituale della mia confessione e le informazioni che potrà avere, a mio riguardo, dalla Sua figliuola, Le daranno, certamente, un’idea limpida della serietà dei miei sentimenti e delle mie intenzioni. E… basterebbe soltanto considerare che se non avessi amato seriamente la signorina **, il mio amore da ieri sera non avrebbe avuto più ragione d’esistere. Spero che Lei vorrà benedirci ed aiutarci: io Le prometto che appena conseguirò la laurea dottorale farò fare da mio padre la domanda ufficiale del matrimonio al signor ***. Spero che la sincerità, la mia posizione sociale di oggi e di domani, e, sopratutto, l’amore – profondo e sincero – siano titoli sufficienti per ottenere ciò che domando; comunque ho la soddisfazione d’aver compiuto il mio dovere verso Lei e verso la signorina **, e d’averLe dato la possibilità di considerarmi nella vera luce. ChiedendoLe perdono per i dispiaceri che – involontariamente e necessariamente – ho dovuto causarLe, Le bacio la mano con profondo rispetto.» Erano i tempi in cui l’innamoramento sfociava nel matrimonio (che, mi risulta, non ci fu) dopo l’indispensabile passaggio del fidanzamento 'ufficiale'. In questo caso, l’autore della lettera 'si dichiara' - forse per giustificare il fatto che la mamma di lei li ha visti insieme e ha potuto intuire il sentimento che è alla base del loro rapporto -, ma rimanda la richiesta formale di matrimonio (che sarà avanzata dal proprio genitore al padre dell'amata, come si usava allora) a quando avrà conseguito la laurea, passaggio indispensabile per la progettazione di un futuro professionale e per metter su famiglia. E’ ipotizzabile che la lettera, recapitata a mano (sulla busta non c’è traccia di francobollo o timbro postale), sia stata accompagnata da un omaggio floreale. Anche questo, nel rispetto delle regole di "buona maniera" codificate nel galateo. Ma oggi chi se ne ricorda? © SIGISMONDO NASTRI (da: mondosigi, 12.5.2012)

rank: 10011102

Attualità

Attualità

L’Associazione Fortis a sostegno di "Differenza Donna": il 25 novembre 3000 Post-it per scrivere sui vetri dell'Hub il 1522

Abbattere il muro dell'indifferenza. Dire no alla violenza. Il 25 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, Fortis, l'associazione senza scopo di lucro costola di FMTS Group, lancia una campagna a sostegno di Differenza Donna APS/ONG: le vetrate dell'HUB di Pontecagnano Faiano...

Attualità

20 novembre 2022: Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia

La Giornata Mondiale dei diritti dei bambini e delle bambine si celebra il 20 novembre: la data coincide con il giorno cui l’Assemblea generale ONU adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959 e la Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Convention on the Rights of...

Attualità

Treno dei Diritti Unicef, fischio di partenza da Giugliano

Partirà il 7 novembre da Giugliano "Il Treno dei Diritti" dell'Unicef che attraverserà tanti comuni della Campania prima di arrivare in piazza del Plebiscito, a Napoli, il prossimo 2 dicembre allo scopo di chiedere più attenzione all'infanzia e all'adolescenza. Il Treno dei Diritti, che verrà presentato...

Attualità

Postalmarket torna in edicola e lo fa con l'ironia dei "The Jackal"

"La sostenibile leggerezza dei The Jackal". È questa la cover story del prossimo numero di Postalmarket, in edicola ad ottobre. Lo storico catalogo italiano, ora diventato un magazine di trend e d'ispirazione per lo shopping Made in Italy su www.postalmarket.it, ritorna puntuale in edicola a un anno...

La storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.