Ultimo aggiornamento 5 giorni fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Booble News Costiera Amalfitana

Il giornale dalla Costa d'Amalfi

Booble News - Il giornale dalla Costa d'Amalfi Direttore responsabile: Manuela Nastri

Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: AttualitàFurti di fiducia: finge di amarla mentre puntava solo ai suoi soldi

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte Facebook

Attualità

Furti di fiducia: finge di amarla mentre puntava solo ai suoi soldi

Inserito da (admin), giovedì 18 luglio 2019 06:19:07

E’ allarme cybertruffe affettive: lui si finge innamorato e le spilla 150'000 euro nel giro di un mese. L’uomo aveva finto di provare un grande amore per una donna, ma in realtà era interessato solo ai suoi soldi. La polizia è sulle tracce dell'autore del raggiro. Lo Sportello dei Diritti: "Chiunque può cadere nella trappola"

Chiunque può cadere nella trappola delle truffe affettive via web. Lo conferma la denuncia di una donna raccontata in una nota dalla Polizia del Comune svizzero di Baden che dimostra come al danno economico si aggiunge quello del cuore. Nello specifico, Lui fingeva di provare un grande amore per una donna della regione del Canton Argovia, ma in realtà era interessato solo ai suoi soldi. I due si sono conosciuti su un sito di incontri e la donna ha finito col versare nel giro di un mese 150'000 euro su un conto in Turchia. In una nota la polizia cantonale argoviese indica di avere avviato indagini per cercare di risalire all'ignoto autore del raggiro. Questa vicenda, ha in qualche modo, portato all’attenzione il fenomeno delle truffe affettive effettuate tramite profili social di uomini inesistenti come questa triste storia conferma. Può succedere a chiunque, non solo alle persone fragili o senza vita sociale, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti". Il fatto è che questi truffatori sanno entrare nella mente delle vittime, un po’ come se fossero degli psicologi. Ti studiano e cercano di isolarti, per poi colpirti nel momento giusto, quando sei presa e in ansia. Infatti, l’obiettivo del truffatore è quello di guadagnare la fiducia della vittima per ottenere somme di denaro sotto la finta richiesta di un prestito, di un regalo oppure di un aiuto per una situazione di emergenza. Il raggiro termina quando sono stati consegnati i soldi o quando la vittima scopre di essere stata truffata. Con la fine dell’imbroglio si chiude repentinamente anche la relazione, con le vittime che vivono in modo traumatico la perdita della persona, più grave della perdita economica stessa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Booble News!

Scegli il tuo contributo con

rank: 10681107

Attualità

Da Mario Bros ai Nirvana, la storia degli anni '90 al Whitemoon

Il prossimo venerdì 8 giugno la Discoteca WhiteMoon di Tornino si trasformerà in un tempio degli anni '90. La storica discoteca di Riccione infatti ospiterà il format "90 Wonderland" che sta facendo ballare (e rivivere con nostalgia quei momenti) centinaia di migliaia di persone in un evento itinerante...

Gragnano, tutto pronto per il primo micronido comunale “Infanzia Serena”: inaugurazione il 14 maggio

È tutto pronto a Gragnano l'inaugurazione del primo micronido comunale "Infanzia Serena", un punto di riferimento fondamentale per le famiglie e la crescita dei nostri piccoli. L'inaugurazione ufficiale si terrà il 14 maggio alle ore 11 presso la sede del micronido in via San Giovanni, 28. Un momento...

"Vigna Resilience": a Napoli la prima vigna didattica gestita da studenti

Una nuova iniziativa educativa e culturale prende vita a Napoli con l'apertura della "Vigna Resilience", la prima vigna didattica completamente gestita da studenti provenienti dalle scuole delle periferie cittadine. Il progetto, sviluppato dalla cantina RadiciVive in collaborazione con il Comune di Napoli,...

Pisa, cariche polizia sugli studenti: 7 agenti si sono auto identificati

7 agenti si sono auto - identificati come personale in servizio durante gli scontri avvenuti a Pisa lo scorso 23 febbraio durante il corteo pro Palestina organizzato dagli studenti toscani. Ora la procura che sta indagando sulle cariche è in possesso di alcuni nomi degli agenti che, appunto, si sono...

Multe, gli italiani nel 2023 hanno pagato 1,535 miliardi

Si discute spesso su una delle modalità di incasso dei Comuni che arrivano a 'rimpinguare' casse - soventi - esangui, grazie anche (o soprattutto) ai rilevatori di velocità. Ora emergono dati e numeri incredibili e che arrivano dal sistema telematico del ministero dell'Economia che censisce tutti i movimenti...