Home Attualità La prima hit “spiaggista” in Costiera Amalfitana. Il giusto servizio al giusto...

La prima hit “spiaggista” in Costiera Amalfitana. Il giusto servizio al giusto prezzo: 4 euro

725
CONDIVIDI

Basta ascoltarla una sola volta per rimanerne ossessionati, “4 euro” potrebbe diventare il vero e proprio tormentone di questa estate post covid in Costiera Amalfitana.

Pubblicato il 12 giugno “4euro” è il primo singolo dello SpiaggismoREC, la casa discografica del movimento spiaggista*, nato appunto a Minori in Costa d’Amalfi.

Il pezzo è dedicato alle spiagge libere del piccolo borgo costiero che, a causa del CoViD-19 questa estate saranno a pagamento.

4EURO” sarà veramente il prezzo che il turista dovrà pagare per accedere alle spiagge una volta libere?

Intanto il post, con il video allegato, è apparso anche sulla pagina dell’Assessorato al Nulla, pagina di satira politica gestita dal movimento, sempre attenta alle criticità del territorio amalfitano.

Il brano, attualmente disponibile solo su YouTube, da domani sarà trasmesso su una radio locale (Divina FM, ndr) e presto sarà disponibile sulle piattaforme digitali in download gratuito.

Abbiamo contattato l’Assessore al Nulla che ci ha dichiarato: “Sarà il tormentone delle spiagge in costiera, almeno per chi riuscirà ad andarci. Noi abbiamo fatto del nostro meglio, all’interno noterete un featuring prestigioso“.

*Lo spiaggismo, come spiega il creatore Christian De Iuliis, è un’avanguardia artistica del XXI secolo, è un sentimento, un’emozione, un movimento dell’anima che hanno coloro che vivono a contatto con il mare. Questo sentimento si traduce spesso in malinconia, in ironia, in surrealismo e a volte anche in realismo.

Comments