Home Attualità La pastiera più buona? Quella di Sal De Riso mette tutti d’accordo,...

La pastiera più buona? Quella di Sal De Riso mette tutti d’accordo, oggi acquistabile anche on line /Foto /Video

602
CONDIVIDI

Le origini della Pastiera Napoletana

Come molti dei dolci della tradizione partenopea, basti pensare alla Sfogliatella Santa Rosa, la Pastiera Napoletana è stata realizzata per la prima volta in un convento di suore che, mescolando sapientemente il grano cotto, simbolo della Pasqua di Resurrezione, con i fiori d’arancio del loro giardino, hanno dato vita ad un capolavoro che si tramanda da generazione e che, nel tempo, ha visto tantissime rivisitazioni.

Le classifiche

Un po’ invidiamo i colleghi del nord che possono permettersi il lusso di giudicare o addirittura stilare una classifica di questa o quella pastiera. Le nostre nonne, le nostre mamme, le suocere, le sorelle, le fidanzate, le mogli, fino ad arrivare alle nostre stesse figlie, ci hanno insegnato una sola cosa: evitare la competizione sulla pastiera. C’è però una pastiera che mette tutte d’accordo, quella del Maestro Sal De Riso, membro dell’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani (AMPI), realizzata con ricotta fresca di Tramonti e arance candite.

Salvatore De Riso nel suo laboratorio artigianale di Tramonti

La ricetta originale rivisitata da Sal De Riso

Più che di ricetta originale potremmo definire quella della pastiera come la ricetta più diffusa, declinata poi in diverse scuole di pensiero. Quella del Maestro Pasticciere Salvatore De Riso, arriva dalla scuola salernitana dove, alla classica ricetta napoletana, viene aggiunto al ripieno una percentuale di crema pasticcera che dona a questo dolce un profumo inebriante di arancia e vaniglia. Il web è pieno di ricette di Sal De Riso e potreste provare a realizzarla con uno dei suoi tutorial disponibili on line. Attenzione però a non sottovalutare la difficoltà di questo dolce. Pochi ingredienti di grande qualità necessitano di attenzione e manualità.

Acquistare la Pastiera on line?

Se vivete in Campania la pastiera è un dolce immancabile, non solo il giorno di Pasqua. Sono infatti già iniziati oggi, giorno delle Palme, le prove, i test e gli assaggi che ci porteranno alla Domenica Santa a degustare quella ritenuta “la più buona“. Se però la vita vi ha portati lontano da questa terra o, più semplicemente, volete andare sul sicuro, allora è possibile acquistare sul nuovo portale di E-Commerce del maestro Sal De Riso, la sua versione e provare, come fanno molti esperti, a stilare una vostra classifica personale.-

Ecco di seguito il link per acquistare la Pastiera artigianale del Maestro Sal De Riso, disponibile nelle versioni da 800 grammi, 1100 grammi e 1600 grammi: clicca qui.

Comments