Home Attualità Puglia, la cittadina di Lesina senza sindaco: non eletto l’unico candidato leghista

Puglia, la cittadina di Lesina senza sindaco: non eletto l’unico candidato leghista

220
CONDIVIDI

Nella cittadina pugliese di Lesina, un Comune di 6.000 abitanti della provincia di Foggia, oltre che per le regionali i cittadini hanno votato anche per le comunali. Unico candidato era Primiano Di Mauro, già vice sindaco della precedenza amministrazione. Nonostante questo, però, la città lagunare non avrà un primo cittadino e sarà retta da un commissariato.

Una scelta voluta da molti cittadini, invitati apertamente all’astensione da un apposito comitato a non accettare la scheda delle comunali.

Di Mauro si candidava con la lista civica Lesina Azzurra ed era stato scelto dall’europarlamentare Massimo Casanova, amico di Matteo Salvini e patron del rinomato Papeete a Milano Marittima. Lo stesso Salvini, lo scorso 23 agosto, diceva di lui: ”Un sindaco pugliese lo abbiamo già eletto ancor prima del confronto elettorale”.

E invece è andata diversamente.

 

 

 

Comments