Home Attualità Coronavirus: il mondo dell’atletica in lutto per la morte di Donato Sabia

Coronavirus: il mondo dell’atletica in lutto per la morte di Donato Sabia

222
CONDIVIDI

Addio a Donato Sabia, atletica in lutto

Il mondo dell’atletica è in lutto per la scomparsa di Donato Sabia, l’ex mezzofondista azzurro deceduto a causa del Coronavirus. Aveva 56 anni.

Due volte finalista olimpico negli 800 metri piani, a Los Angeles 1984 e a Seul 1988, finendo rispettivamente quinto e settimo, Sabia è deceduto stamani all’ospedale “San Carlo” di Potenza. Ricopriva la carica di presidente del comitato regionale Fidal della Basilicata.

Giovedì scorso, sempre all’ospedale di Potenza, era morto anche il padre, anche in quel caso a causa del coronavirus.

 

Comments