Home Attualità “Putin dà una lezione di giustizia al mondo”, diventa virale la bufala...

“Putin dà una lezione di giustizia al mondo”, diventa virale la bufala di Putin sul Wakanda

235
CONDIVIDI

Putin dà una lezione di giustizia al mondo” non si tratta di una vera e propria bufala, bensì di una immagine con un messaggio goliardico, chiaramente uno sfottò.

Ecco il testo del post:

“L’uomo della foto a sinistra si chiama Amin Kamya Salouini (che altro non è che il nostro Matteo Salvini islamizzato con un editor fotografico, ndr), profugo immigrato in Russia dal Wakanda*. Putin lo ha condannato a 70 anni di lavori forzati in Siberia (a spese dello Stato di provenienza), per aver derubato un penzionato russo. ‘Se vieni in Russia devi rispettare chi ti porge la mano, altrimenti la pena sarà doppia!!! Specie se il reato è consumato ai danni di una persona anziana. Tra l’altro non ci risulta che nel Wakanda ci sia una guerra, per cui espelleremo dalla Russia tutti i finti profughi provenienti da quel Paese! E se il loro presidente non è d’accordo ci saranno spiacevoli conseguenze. Quindi stiano in campana’

CONDIVIDI IL GESTO DI PUTIN”

Al primo sguardo sembrerebbe un messaggio di regime ma, analizzando attentamente l’immagine, ci si accorge subito che l’uomo sulla sinistra è Matteo Salvini (super abbronzato). Tutto il resto è palesemente falso, cosa che però non ha impedito a questo post di diventare comunque virale. Un po’ per ridere, la maggior parte degli utenti ha compreso il messaggio ironico, un po’ (e lo scriviamo con tanta amarezza) qualcuno ci ha creduto.

Se andate in vacanza nel Wakanda* non dimenticate di salutarci il loro nuovo re, da noi famoso come Black Panther

*Wakanda, ufficialmente Regno di Wakanda (Kingdom of Wakanda), è un luogo fittizio dei fumetti creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Fantastic Four (Vol. 1[1]) n. 52 (luglio 1966). Fonte Wikipedia

Comments