Home Attualità Tramonti, primo paese Smart della Costiera Amalfitana

Tramonti, primo paese Smart della Costiera Amalfitana

1338
CONDIVIDI

da un post “social” di Sigismondo Nastri

Un comunicato stampa, del quale ringrazio, mi dà notizia che giovedì 7 dicembre, alle ore 18.00, nella sala consiliare del Comune, sarà presentata ufficialmente a Tramonti Publicapp. Nella circostanza saranno premiati tutti i cittadini virtuosi che nei mesi estivi si sono distinti nelle attività di spegnimento degli incendi boschivi e di tutela dell’ambiente a supporto degli organi competenti: un plauso a chi ha messo da parte i propri impegni per dedicarsi alla sicurezza e alla salvaguardia del territorio. Inoltre, a conclusione dell’incontro, ci sarà la presentazione di una nuova realtà territoriale: l’Associazione Pubblica Assistenza “I Colibrì” che avrà l’intento di monitorare, prevenire e supportare gli Enti locali, soprattutto in ambito di Protezione Civile.

Il Comune di Tramonti – riporta la nota pervenutami – unisce tradizione ed innovazione diventando di fatto una Smart city; grazie ad un evoluto sistema digitale è il primo Comune della Costiera Amalfitana ad adottare l’innovativa App denominata PublicApp, sviluppata da una start up tutta salernitana. L’App, dedicata e sviluppata per le pubbliche amministrazioni, consente comunicazioni rapide ed interattive con i cittadini che possono non solo chiedere informazioni e/o segnalare disservizi, ma anche partecipare in tempo reale. L’Amministrazione di fatto può attivare e promuovere sondaggi e ricerche su temi specifici.

Il sindaco, Antonio Giordano sottolinea che “è una grande opportunità per i cittadini di Tramonti, i quali gratuitamente potranno ottenere informazioni utili sul proprio smartphone riguardanti la vita della città, ricevere le allerte meteo di protezione civile o avvisi di pubblico interesse. Non solo, l’app offre anche servizi per la sicurezza dei cittadini come il pulsante “Seguimi” o “Pulsante rosa”, due funzioni che con un semplice gesto consentono di inviare a dei contatti prestabiliti un avviso di pericolo, il percorso che stanno compiendo e il monitoraggio georeferenziato in tempo reale. Insomma l’amministrazione nel palmo di una mano, vicina ai bisogni di partecipazione richiesti dai cittadini ma anche una risposta all’esigenza di comunicazione innovativa e immediata dell’amministrazione stessa”.

PublicApp funziona su tutti i dispositivi mobili, tra cui laptop, smartphone e tablet sia con sistema IoS che Android, oltre che sui normali PC. Agli utenti è richiesto solo il download (gratuito) per poter accedere ai servizi, tra i quali la ricezione di notizie ed eventi, l’accesso alle informazioni di pubblica utilità (raccolta differenziata dei rifiuti, orari apertura uffici pubblici etc.), segnalazioni con possibilità di associare testo e foto georeferenziate, reperimento di punti di interesse.

Per essere fruitori del nuovo servizio, basta scaricare gratuitamente Publicapp dai principali store, registrarsi e selezionare come Ente preferito il Comune di Tramonti.

Comments