Home Animali Sudafrica: uomo ucciso dai suoi leoni

Sudafrica: uomo ucciso dai suoi leoni

296
CONDIVIDI

Sudafrica: uomo ucciso dai suoi stessi leoni in una riserva di caccia. Martedì, Leon van Biljon di 70 anni , è stato ucciso dai leoni al Mahala View Lion Lodge.

 

Tragedia nel Parco del Mahala View Lion Lodge, vicino alla città settentrionale di Cullinan una piccola città ad est di Pretoria, la capitale del Sudafrica. Tre leoni hanno attaccato e ucciso il proprietario mentre controllava all’interno dell’area la recinzione. Il fatto è accaduto la mattina di martedì 20 agosto intorno a mezzogiorno, quando il parco era regolarmente aperto ai visitatori. Il sito web Mahala View Lion Lodge afferma che i tre leoni, di nome Rambo, Katryn e Nakita, erano tenuti all’interno della proprietà, che funge da rifugio per safari e offre alloggio, unità di gioco e strutture per conferenze. L’outlet locale News24 ha riferito che van Biljon è stato ucciso da uno dei suoi leoni. Secondo i media locali e le recensioni online, van Biljon era noto come “The Lion Man”. Il 70enne è stato scoperto dai vicini ferito gravemente e quasi del tutto dissanguato. Gli animali sono stati abbattuti. Secondo quanto ha riferito la polizia locale, l’uomo aveva morsi su tutto il corpo, compreso il collo. La portavoce Parco del Mahala View Lion Lodge, ha riferito ai media locali che Leon van Biljon, era entrato nel recinto dei leoni, dopo avere distribuito precedentemente il pasto di carne agli animali. Per i visitatori non c’è stato pericolo, i leoni erano assicurati da una recinzione supplementare. Inizialmente non è stato chiaro il motivo perché il 70enne fosse entrato allo stesso tempo nel recinto insieme ai leoni. Era un allevatore esperto, ha dichiarato la portavoce. Secondo gli scienziati che studiano questi felini, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, tra i 6.000 e gli 8.000 leoni vengono allevati e tenuti nelle cosiddette fattorie e santuari dei leoni in oltre 200 strutture in Sudafrica, molti più leoni di quanti ce ne siano in natura nel paese.

Foto Copyright: Wikipedia Yathin S Krishnappa • CC BY-SA 3.0

Comments