Home Attualità Operaio italiano morto in un cantiere in Svizzera

Operaio italiano morto in un cantiere in Svizzera

1090
CONDIVIDI
Un altro operaio italiano muore all'estero

Un operaio italiano di 58 anni domiciliato in Svizzera è morto in un incidente avvenuto ieri attorno alle 18.15 in un cantiere a Oberwald, in alto Vallese. Per ragioni da determinare è stato colpito da un elemento della casseratura di una galleria di approvvigionamento in acqua. Un altro operaio è rimasto ferito a una spalla e portato in elicottero all’ospedale di Visp, riferisce oggi la polizia cantonale.

 

Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” rileva che un altro nostro connazionale, costretto ad emigrare per trovare fortuna ed invece ha trovato la propria fine.

Comments