Home Attualità Frequenti i furti di oggetti sacri al cimitero di Angri

Frequenti i furti di oggetti sacri al cimitero di Angri

138
CONDIVIDI
Furti ricorrenti al cimitero di Angri

Neanche i luoghi sacri sono al sicuro dai criminali, infatti secondo la segnalazione di un testimone, riportata da Il Mattino, alcuni malfattori hanno trafugato vasi e altre suppellettili in bronzo dal cimitero di Angri.

 

Azioni di questo tipo avvengono abbastanza spesso, nel corso dell’anno vari oggetti di valore vengono trafugati dal camposanto per poi essere rivenduti ed ottenere modesti guadagni. Anche le cappelle private hanno subito furti di statue, vasi ed altri oggetti decorativi.

 

I responsabili sono ancora in libertà e non sono stati identificati, la zona è sprovvista di videocamere di sorveglianza e il personale di servizio del cimitero non può assicurare una sicurezza capillare, a causa della vastità della struttura.

Comments