Home Attualità 250 milioni di giro d’affari, la polizia postale sta provvedendo all’oscuramento di...

250 milioni di giro d’affari, la polizia postale sta provvedendo all’oscuramento di stokisti.com

668
CONDIVIDI
Stockisti.com

Un’operazione congiunta della Polizia di Stato e dell’Ufficio delle Dogane di Roma si è resa necessaria per contrastare l’attività, da molti giudicata poco trasparente, di uno dei siti più famosi di vendita online di telefonia e tecnologia: Stockisti.com.

I reati ipotizzati sono associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale. Le indagini sono state svolte per contrastare l’evasione fiscale con riferimento alle attività commerciali svolte on line.

Secondo le fonti di HDblog (leggi qui l’articolo completo) il sistema creato dagli “stockisti”, elude l’iva consentendo di vendere al pubblico prodotti fortemente scontati con un impressionante giro d’affari di oltre 250 milioni di euro.

La Polizia Postale sta procedendo all’oscuramento tramite i DNS.

Comments