Home Attualità A “Giffoni Sport and Food”protagonista la nocciola di Giffoni IGP

A “Giffoni Sport and Food”protagonista la nocciola di Giffoni IGP

248
CONDIVIDI

La nocciola Tonda di Giffoni, un patrimonio agricolo e culturale per tutti i Picentini, che quest’anno festeggia i vent’anni dell’IGP che l’ha resa nota col nome Nocciola di Giffoni.
Sarà lei la vera protagonista di due intensi appuntamenti in programma all’interno della manifestazione Giffoni Sport and Food, nata dall’Associazione Giffoni Eventi, con l’obiettivo di accendere i riflettori sullo sport e sulla sana alimentazione, promuovendo tornei, approfondimenti e spazi di degustazione con particolare attenzione ai prodotti tipici territoriali.
In corsa dal 22 giugno, Giffoni Sport and Food proseguirà fino al 2 luglio prossimo. Due le serate interamente dedicate alla Nocciola di Giffoni IGP: venerdì 30 giugno, alle ore 18, una tavola rotonda “La filiera della nocciola: tra qualità, mercati e territori” voluta da Corrado Martinangelo, esperto in politiche agroalimentari.

 

Vi prenderanno parte il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano, il presidente del Consorzio di tutela Nocciola di Giffoni IGP Gerardo Alfani, il presidente della Cooperativa Nocciola di Giffoni, Pasquale Sica, Francesco Casillo del Gruppo Soleo, l’onorevole Alfonso Andria, l’onorevole Antonio Lubritto e l’onorevole Michele Pinto.

“La nocciola è un prodotto distintivo della Campania in tutti i suoi aspetti, dalla produzione alla qualità, ed è in tale contesto che bisogna lavorare ad Accordi di filiera tra i produttori, i trasformatori e la parte di commercializzazione. Questa importante ricorrenza dei 20 anni dell’IGP, frutto dell’impegno di tanti, deve proseguire ampliando la domanda e l’offerta del prodotto certificato. La nocciola di Giffoni ha d’altronde anche un valore di benessere e salute”, sottolinea Martinangelo.

 

Sabato 1° luglio, alle ore 19, si svolgeranno le finali della prima edizione del Premio Tonda d’Oro, nato grazie alla fattiva collaborazione di Giffoni Eventi con il blogzine Rosmarinonews.it, la Condotta Slow Food dei Picentini e l’Associazione Nazionale Città della Nocciola. A patrocinare l’iniziativa il Consorzio Nocciola di Giffoni IGP ed il Consorzio Olio Colline Salernitane DOP.

Gli chef professionisti che hanno scelto di partecipare al contest hanno inviato le proprie ricette con foto ad una parte della giuria, coordinata dalla giornalista enogastronomica Antonella Petitti, che ha selezionato i migliori piatti che hanno rispettato due principali condizioni: realizzare un antipasto che contenga obbligatoriamente la Nocciola di Giffoni IGP.


Gli chef selezionati per la finale sono: Vincenzo Forte, Alessandro Bruno, Antonio Saviello, Michele Serafino, Serafino Verace, Salvatore Avallone, Vincenzo Citro, Domenico Ianniello e Daniele Sellami.

Entrambi gli appuntamenti saranno condotti da Antonella Petitti, mentre la giuria selezionatrice del Tonda d’Oro sarà composta da: Irma Brizi (direttore Associazione Città della Nocciola), Patrizia Della Monica (Slow Food Picentini), Pasquale Sica (presidente Cooperativa Nocciola di Giffoni), Piero Rinaldi (presidente GFF), Antonio Giuliano (sindaco di Giffoni Valle Piana), Vincenzo Ranieri (Azienda Soleo) ed i pasticceri Emilio Soldivieri e Giovanni Di Muro.

A presiedere la selezione e la premiazione anche il presidente dell’Associazione Nazionale Città della Nocciola, Rosario D’Acunto e Carmine Palo dell’Azienda Nuova Alba.

Cos’è Giffoni Sport and Food?

Un progetto di valorizzazione territoriale che dal 22 giugno al 2 luglio 2017 si concretizzerà con la prima edizione. In Piazza Lumiere a Giffoni Valle Piana (SA) un vero e proprio villaggio dove conviveranno lo sport (beach volley, beach soccer e non solo) ed il buon cibo locale. Nei due fine settimana – in particolare – due focus dedicati alla pizza ed alla cucina dei Picentini. All’interno di questa cornice il primo luglio si svolgerà il Premio Tonda d’Oro.

Comments