Home Attualità Il Governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo: “We are all...

Il Governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo: “We are all immigrants” (siamo tutti immigrati)

692
CONDIVIDI

New York, Harlem. Il Governatore Andrew Cuomo, presso la Chiesa Battista Abissina, invita tutti i newyorkesi ad unirsi nella lotta per la tolleranza e la giustizia.

Rilanciato il video, pubblicato il 20 novembre 2016 sulla pagina ufficiale del Governatore dello Stato New York, è divenuto virale in poco tempo grazie alle migliaia di condivisioni su Facebook.

Ecco le sue parole tradotte in italiano:

Se vi è una mossa per deportare gli immigrati, Io dico di iniziare con me. Iniziate con me perché sono il figlio di Mario Cuomo, figlio di Andrea Cuomo, un povero immigrato italiano arrivato in questo paese senza un lavoro, senza soldi, senza risorse. E lui era qui solo per la promessa del sogno americano. Se stiamo cercando la risposta alla domanda sulla politica dell’immigrazione ‘Chi salviamo e chi respingiamo?’ è impossibile rispondere: Because we are all immigrants

Parole dure che, dopo le prime scelte del nuovo Presidente Trump, riecheggiano nella mente di chi quel giorno le ha ascoltate dalla viva voce del Governatore originario della Costiera Amalfitana.

Comments