Home Attualità Roma. Virginia Raggi con Bebe Vio contro il bullismo

Roma. Virginia Raggi con Bebe Vio contro il bullismo

249
CONDIVIDI
Sindaca di Roma
Bebe Vio e Virginia Raggia
Mercoledì 17 maggio c’è stata una grande festa in Campidoglio. La Sindaca, Virginia Raggia, ha consegnato un premio a Bebe Vio e alla Polizia Postale per l’impegno dimostrato nel progetto ‘Una vita da social‘ contro il cyberbullismo e le prevaricazioni in rete.
Di seguito il post, pubblicato proprio dal Sindaco di Roma, per tenere alta l’attenzione su un fenomeno in continua crescita:

Gli effetti del bullismo e del cyberbullismo sono devastanti, perché infieriscono sulle debolezze delle vittime. Le cronache mostrano troppo spesso episodi drammatici di bambini, ragazzi e giovani donne e uomini finiti in trappole infernali che condizionano le loro esistenze fino a spezzarle. Con le tecnologie c’è un effetto ancora più dirompente: il cyberbullo dietro lo ‘schermo’ dell’anonimato non si sente neanche responsabile delle proprie azioni. Per questo motivo è prezioso il lavoro che ogni giorno svolge la Polizia Postale così come è prezioso il progetto ‘Una vita sui social’, che ha inciso profondamente nelle pieghe della nostra società tanto da essere selezionato dalla Commissione Ue tra le migliori pratiche a livello europeo. Grazie infine a Bebe Vio, che con la sua energia e la sua voglia di vivere, rappresenta – per i giovani, e per tutti noi – un grandissimo esempio di donna e di sportiva. Invito tutti ad avere il coraggio – come quello di Bebe – di denunciare gli episodi di bullismo e cyberbullismo: mettiamoci al fianco delle vittime e facciamo sentire loro la nostra vicinanza.

 

Comments