Home Arte e Cultura Parma di gusto: la notte dei Maestri del Lievito Madre #lievitomadrenight

Parma di gusto: la notte dei Maestri del Lievito Madre #lievitomadrenight

1816
CONDIVIDI
Salvatore De Riso con il suo Panettone artigianale

Si terrà lunedì 24 luglio 2017 a Parma una notte interamente dedicata all’arte bianca e alla lievitazione. I migliori pasticceri italiani insieme nella terza edizione della “Notte dei Maestri del Lievito Madre” uno dei festival più “dolci” d’Italia.

Notte dei Maestri del Lievito Madre il 24 luglio 2017 in piazza Garibaldi a Parma

 

Quest’anno la manifestazione si terrà sotto i Portici del Grano di Piazza Garibaldi, nel cuore del centro storico di Parma, eletta città creativa per la gastronomia Unesco.

Una degustazione libera dove si potranno assaggiare oltre 60 tipologie di lievitati rigorosamente artigianali, realizzati con lievito madre da grandi Maestri pasticcieri. Un’iniziativa che promuove il consumo dei lievitati di grande eccellenza tutto l’anno, destagionalizzando un prodotto troppo spesso associato all’immaginario della festa.

Paco Torreblanca

Ospite d’eccezione il Maestro Paco Torreblanca che riceverà il premio alla carriera dai colleghi come “Miglior Panettone fuori dall’Italia”, tra i più innovativi pasticceri del mondo, ha rivoluzionato la pasticceria spagnola con la sua attività Pasteleria Totel a Elda, Alicante, dopo nove anni di esperienza in Francia. Oggi consulente, autore di 6 libri, due dei quali premiati con il titolo di “Best Pastry Book of the World” dai Gourmand World Cookbook Awards nel 2003 e nel 2006. Una carriera di oltre 30 anni coronata dal premio “The Best Pastry Chef for Restaurant Desserts in Spain” nel 2004  e un premio particolare alla professionalità da Academy of Gastronomy nel 2006.

Il nuovo Panzzuppato al caffè di Sal De Riso Costa d’Amalfi

Un tema, quello della destagionalizzazione dei lievitati, caro al pasticciere della Costa d’Amalfi Salvatore De Riso, membro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, che per l’occasione presenterà, per la prima volta al pubblico, la sua nuova creazione realizzata appositamente per essere consumato durante ogni momento dell’anno. I Panzzuppati, questo il nome evocativo scelto dal Maestro Sal De Riso, saranno disponibili in un primo momento in quattro varianti tutte rigorosamente “vietate ai minori“. Infatti questi lievitati saranno letteralmente “inzuppati” con Rhum Diplomatico, Grand Marnier, liquore Strega o liquore al caffè napoletano.

I panettoni artigianali di Sal De Riso Costa d’Amalfi

30 i Maestri del Lievito Madre che saranno presenti a questo grande evento, provenienti da tutta Italia, saranno riuniti per una notte dedicata alla nobile arte della lievitazione. Di seguito l’elenco completo:

Marco Avidano – Pasticceria Avidano – Chieri (TO)
Mario Bacilieri – Pasticceria Bacilieri – Marchirolo (VA)
Luigi Biasetto – Pasticceria Biasetto – Selvazzano Dentro (PD)
Maurizio Bonanomi – Pasticceria Merlo – Pioltello (MI)
Renato Bosco – Saporè – San Martino Buon Albergo (VR)
Lucca Cantarin – Pasticceria Marisa – Arsego (PD)
Roberto Cantolacqua Ripani – Pasticceria Mimosa – Tolentino (MC)
Emanuele e Giancarlo Comi – Pasticceria Comi – Missaglia (LC)
Diego Crosara – Specialista nell’arte del gelato – Brescia (BS)
Salvatore De Riso – Sal De Riso Costa d’Amalfi – Tramonti, Costiera Amalfitana (SA)
Denis Dianin – D&G Patisserie – Selvazzano Dentro (PD) e Clusone (BG)
Gino Fabbri – Gino Fabbri Pasticcere – Bologna
Francesco Favorito – Specialista del Gluten Free – San Gemini (TR)
Salvatore Gabbiano – Pasticceria Gabbiano – Pompei (NA)
Claudio Gatti – Pasticceria Tabiano – Tabiano Terme (PR)
Stefano Gatti – Il Fornaio – Viareggio (LU)
Emanuele Lenti – Pregiata Forneria Lenti – Grottaglie (TA)
Daniele Lorenzetti – Pasticceria Lorenzetti – San Giovanni Lupatoto (VR)
Grazia Mazzali – Pasticceria Mazzali – Governolo (MN)
Mauro Morandin – Pasticceria Mauro Morandin – Saint-Vincent (AO)
Alfonso Pepe – Pasticceria Pepe – Sant’Egidio del Monte Albino (SA)
Paolo Sacchetti – Il Nuovo Mondo – Prato
Vincenzo Santoro – Pasticceria Martesana – Milano
Anna Sartori – Pasticceria Sartori – Erba (CO)
Attilio Servi – Pasticceria Attilio – Pomezia (RM)
Valter Tagliazucchi – Il Giamberlano – Pavullo Nel Frignano (MO)
Vincenzo Tiri – Tiri 1957 – Acerenza (PZ)
Andrea Tortora – AT/ Patissier – San Cassiano in Badia (BZ)
Carmen Vecchione – DolciArte – Avellino
Achille Zoia – La boutique del Dolce – Cologno Monzese (MI)

 

Comments