Mbah Gotho, l’uomo più vecchio del mondo, è morto

Mbah Gotho, l’uomo più vecchio del mondo, è morto

253
CONDIVIDI
Sodimedjio mbha gotho
Sodimedjio alla tenera età di 145 anni con l'immancabile sigaretta

Mbah Gotho, l’uomo più vecchio del mondo, nato in Indonesia il 31 dicembre di 147 anni fa è morto.

L’indonesiano, originario dell’isola di Java, affermava di avere 146 anni, sulla base dei documenti in suo possesso, ritenuti validi dal governo locale. Molti dubbi però sono inerenti la sua vera data di nascita visto che in Indonesia l’anagrafe funziona a partire dal 1900.

Il lato negativo di vivere così a lungo è sicuramente quello di aver visto andar via, prematuramente le quattro mogli, dieci nipoti e soprattutto tutti i suoi figli.

Alla fine però anche lui, accanito fumatore, si è dovuto arrendere al fatto che da questa vita nessuno ne esce vivo.

Comments