Home Attualità La notizia più importante della settimana.

La notizia più importante della settimana.

632
CONDIVIDI

di Giovanni Caianiello 
Per tutti quella dell’avviso alla Raggi, è la notizia più importante di tutte. Più del terremoto, della valanga di Rigopiano.

Cioè, la Raggi che aveva 200 dirigenti comunali ereditati dalla precedente amministrazione, dei quali ben 53 erano già indagati. Ne sceglie uno a capo del personale: Marra, uno di quelli che non solo non figurava tra gli indagati, ma era un ex della Guardia di Finanza, plurilaureato ed aveva anche ricevuto ben due onoreficenze dal Presidente della Repubblica. 

Poi, improvvisamente viene arrestato per fatti precedenti che non c’entrano niente con la Raggi e la Raggi viene crocifissa su tv e quotidiani. Il fratello di Marra, anche lui dipendente del comune da anni, avendone i titoli, chiede di essere assegnato ad incarichi superiori e di fare il Comandante dei Vigili Urbani, la Raggi gli dice di no e lo dirotta al turismo e viene “Avvisata” dalla procura come se l’avesse favorito. 

A Milano, il sindaco Sala ha avuto arrrestata il diregente generale del Comune e nessuno ne da notizia. Lo stesso Sala, viene indagato per il reato di falso nell’inchiesta per corruzione Expo e nessuno ne parla dato che è del Pd. Nomina poi assessore al bilancio il suo socio in affari e vive serenamente, perché nessuno pensa che sia in conflitto di interessi, fiigurarsi darne notizia. Il fratello di Alfano diventa direttore delle Poste e nessuno si scandalizza. È straordinario! L’avevo già scritto tempo fa: Si attende la sentenza della legge elettorale, poi si colpirà il M5S, con ogni mezzo. Il bersaglio preferito sarà la Raggi e l’attacco è appena cominciato e non è finiata quì!

Comments