Home Attualità Eugenio Scalfari: Alessandro Di Battista, un parlatore importante

Eugenio Scalfari: Alessandro Di Battista, un parlatore importante

642
CONDIVIDI
Alessandro Di Battista e Eugenio Scalfari

“La prima volta che vedo un “grillino” in carne ed ossa”, così ha esordito Eugenio Scalfari durante il faccia a faccia con Alessandro Di Battista, all’interno della trasmissione di Lilli Gruber Otto e mezzo di ieri 3 novembre 2016.

Un’imbarazzante escalation di dichiarazioni sconnesse quelle di Scalfari, indimenticato fondatore e direttore del quotidiano la Repubblica, hanno oscurato la figura del grande giornalista che è stato durante la sua lunga vita.

Ecco il commento a caldo pubblicato da Alessandro Di Battista sulla sua pagina social:
Eugenio Scalfari, con discorsi privi di senso e completamente fuori dall’attuale contesto politico, ha praticamente dato un assist al movimento 5 stelle rappresentando al peggio la categoria dei giornalisti schierati con il governo Renzi e con la vecchia politica.

Offensiva, verso gli elettori, la frase finale dell’ex direttore de la Repubblica: “un movimento che prende voti solo speculando sul fatto che a tutti quelli rabbiosi contro la loro condizione sociale loro gli dicono ‘abbattiamola, questa situazione facciamo piazza pulita

Caro Scalfari il 4 dicembre è vicino.

Comments