Home Arte e Cultura Marco e Fabiano tornano con una nuova parodia: l’esercito del selfie

Marco e Fabiano tornano con una nuova parodia: l’esercito del selfie

195
CONDIVIDI

Trentenni che perdono i capelli e non hanno più il fisico per giocare a calcetto, sbadigliano dopo cena e vivono ancora a casa di mamma e papà. Cinquantenni imbranati sul web, tra notizie di Lercio considerate vere, post di indignazione contro la kasta e una valanga di gattini, cuori glitterati e tazze di caffè. Ecco l’epoca di quelli che non vogliono crescere più. E di chi cerca, disperatamente, di sembrare ancora giovane.

Lo raccontano con pungente ironia Marco e Fabiano, nella nuova parodia sulle note de L’Esercito del Selfie di Takagi & Ketra ft. Arisa e Lorenzo Fragola.
Il pezzo è stato lanciato sul palco del Teatro Ariston di Sanremo durante la finalissima dell’Ariston Comic Selfie dove la coppia di autori comici si è aggiudicata il primo premio del web per la sezione parody.

Marco e Fabiano all’Ariston di Sanremo


 
Gli autori dei due tormentoni da milioni di visualizzazioni Meridionali’s Kalma (Occidentali’s Karma riadattata per raccontare le abitudini del Sud) e Sei Sparito (Despacito dedicata alla finale di Champions 2017), tornano online con un pezzo che racchiude, in una sola parodia, tutti i comportamenti più comuni di oggi, online e offline. Un riuscitissimo spaccato che fa sorridere e racconta una realtà sempre più “virtuale”.

Così tra una sfida a Candy Crash e un selfie, tra uno spinner fidget e una dab, tra blue whale e diete vegane, allarmismi su scie chimiche e paure dei vaccini, i due autori comici smitizzano le manie quotidiane di grandi e piccoli  che il web subito trasforma in tendenze. Un testo riuscitissimo nel quale ognuno può riconoscersi per prendersi un po’ in giro.

Comments