Notte Stellata, Passione e Ricerca: Sal De Riso e Carlo Cracco uniti...

Notte Stellata, Passione e Ricerca: Sal De Riso e Carlo Cracco uniti per un grande progetto di solidarietà

2876
CONDIVIDI
Salvatore De Riso e Carlo Cracco in cucina al Lloyd Baia Hotel

Una notte di stelle quella tenutasi ieri (lunedì 15 maggio, n.d.r.) al Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare, organizzata dall’Associazione “Raffaele Russo”, intitolata al giovane 17enne scomparso prematuramente a causa di un tumore, che ha come nobile obiettivo quello di lenire le sofferenze di ragazzi e giovani meno fortunati costretti a cure oncologiche.

Un ragazzino, un giovane che entra in un ospedale, non è una cosa bella, non è un ambiente che gli appartiene” sono le strazianti parole utilizzate da Vincenzo Russo, papà di Raffaele, per ringraziare i tanti partner della serata e le due stelle della cucina, Carlo Cracco e Sal De Riso. Una introduzione molto toccante che non ha mancato di emozionare i presenti.

 

 

Una cena di solidarietà che ha raccolto una partecipazione incredibile, grazie anche alle creazioni dello chef Cracco e del Maestro Pasticciere De Riso, facendo registrare sin dai primi giorni il tutto esaurito.

La terrazza del Lloyd Baia Hotel di Salerno
La terrazza del Lloyd Baia Hotel di Salerno

L’aperitivo è stato servito sulla splendida terrazza del Lloyd’s Baia Hotel che domina il golfo di Salerno.

Tutti i proventi della cena gourmet saranno destinati alla realizzazione di una ludoteca e di un osservatorio astronomico nel reparto di oncologia infantile dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Vincenzo Russo e Carlo Cracco intervistato da un'emittente TV locale
Vincenzo Russo e Carlo Cracco intervistato da un’emittente TV locale

Un legame, quello tra la Vincenzo Russo e lo Chef Cracco, creatosi molti anni fa quando erano in pochi a conoscere le qualità culinarie del grande Carlo. Proprio il patron della Russo Costruzioni ha raccontato l’aneddoto su quanto Raffaele considerasse lo Chef un “grande”.

Lo Chef controlla il lavoro della sua brigata
Lo Chef controlla il lavoro della sua brigata

A supporto dei collaboratori di Sal De Riso e dello Chef Cracco i ragazzi di Cucina di Classe, che a fine servizio sono riusciti anche a scattare qualche selfie con le due star della cucina italiana.

Il supporto tecnico di Cucina di Classe
Il supporto tecnico di Cucina di Classe

 

Presente per quasi tutta la serata il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha avuto parole di grande apprezzamento sia per Carlo Cracco che per il Maestro Sal De Riso.

Il servizio realizzato in maniera impeccabile dalla brigata diretta da Chef Cracco
Il servizio realizzato in maniera impeccabile dalla brigata diretta da Chef Cracco

Dalla Costiera Amalfitana, insieme ai giovani pasticcieri dello Staff di De Riso, erano presenti anche lo Chef Francesco Maiorano con la moglie Pamela della Trattoria San Francisco di Tramonti.

dalla Costa d'Amalfi Pamela Maiorino con Chef Cracco
dalla Costa d’Amalfi Pamela Maiorino con Chef Cracco

 

Una serata all’insegna della grande cucina che promuove un grande progetto, un gioco di squadra che ha reso possibile l’inizio di un viaggio che mira ad alleviare quanto più possibile le sofferenze di bambini e ragazzi costretti a cure di tipo oncologico. Un connubio perfetto di “dolce” e “salato”, rappresentati da Sal De Riso e Carlo Cracco che, alla luce delle reciproche promesse fatte a Vincenzo Russo, potremmo presto rivedere insieme all’opera.

La brigata di pasticcieri con Sal De Riso e Chef Cracco
La brigata di pasticcieri con Sal De Riso e Chef Cracco

Comments