Costiera Amalfitana: completamente nude sulla spiaggia di Minori. Intervento delle forze dell’ordine...

Costiera Amalfitana: completamente nude sulla spiaggia di Minori. Intervento delle forze dell’ordine / Foto

407
CONDIVIDI
Turiste nude
Le due donne richiamate dalle forze di Polizia Municipale - Foto Il Vescovado

E’ accaduto questa mattina in Costa d’Amalfi dove due turiste svedesi, dopo essersi accomodate in spiaggia con tanto di telo e borsa da mare, hanno deciso di denudarsi al sole integralmente senza i fastidiosi ed opprimenti costumi da bagno.

Anni fa cose del genere sarebbero passate inosservate, al massimo il richiamo da parte del bagnino di turno, ma oggi viviamo l’evoluzione dei social e basta un semplice WhatsApp alla polizia municipale e agli organi di informazione per montare un caso nazionale.

La turiste che, come racconta Il Vescovado, si sono immediatamente ricomposte dopo l’intervento della Polizia Municipale, dichiarando di non essere a conoscenza delle leggi italiane che vietano di denudarsi pubblicamente.

La scena non è passata inosservata a decine di curiosi che affollavano sia il tratto di spiaggia che l’adiacente lungomare proprio vicino ad una delle spiagge meglio attrezzate della Costa d’Amalfi, il famoso Chalet del Mar.

Molto probabilmente è stato proprio qualche residente, infastidito dalla scena hot, ad avvisare i il comando dei Vigili Urbani prontamente intervenuti.

Gli agenti della polizia municipale sono intervenuti quando una delle due turiste era completamente nuda, sdraiata a pancia in giù sul bagnasciuga, a godersi il sole della Costiera Amalfitana e la leggera brezza che oggi rendeva la giornata particolarmente piacevole.

Comments