Home Attualità Sicurezza in volo. Lattine e bottiglie di vetro andrebbero bandite

Sicurezza in volo. Lattine e bottiglie di vetro andrebbero bandite

762
CONDIVIDI

Tutti, in questi ultimi anni, abbiamo notato l’escalation di controlli a cui chi viaggia (soprattutto in aereo) è sottoposto.

Fobie antiterroristiche che costringono milioni di persone a svuotare le tasche, togliere le scarpe, rimuovere la cintura dai passanti ed altri accorgimenti tecnologici più o meno invasivi della nostra privacy.

Di ritorno su un volo dall’Inghilterra verso l’Italia siamo però rimasti sbalorditi dal fatto che sugli aerei si vendano (ahimè una volta erano gratis) bottigliette di superalcolici in vetro e bibite in lattine in alluminio.

Tutti conosciamo la facilità con la quale i materiali, vetro e alluminio, possano facilmente trasformarsi in veri e propri oggetti contundenti che in mano alle persone sbagliate potrebbero compromettere la sicurezza del volo.

Ad onor del vero, di tre gin tonic richiesti, ci sono state consegnate tre lattine di alluminio mentre delle tre di gin due erano in plastica ed una sola in vetro (evidentemente rimanenze di magazzino).

Voi cosa ne pensate dell’attuale sistema di sicurezza aereo? Vi sentite sicuri quando viaggiate?

Comments