Home Cronaca Un vulcano che erutta fango

Un vulcano che erutta fango

1734
CONDIVIDI

A darne notizia è l’ANSA che pubblica le incredibili immagini della nascita di questo “vulva nello”, come lo definiscono, dopo il terremoto e da cui fuoriesce fanghiglia. 
Il cratere si è materializzato nelle campagne di Santa Vittoria in Matenano, in un campo agricolo in provincia di Fermo.

A seguito delle ripetute scosse dei giorni scorsi si è formato, probabilmente da una spaccatura del terreno, un cratere da cui fuoriuscirebbe creta e materiale argilloso. Sul posto i vigili del fuoco di Ascoli, con gli uomini del Nucleo Nbcr, con speciali protezioni e maschere antigas, anche per verificare che non vi siano esalazioni. 

Dalle informazioni in possesso dei vigili del fuoco sembrerebbe che proprio in prossimità del piccolo cratere in passato siano stati fatti dei saggi per verificare la presenza di petrolio nel sottosuolo. 
Continuiamo a pensare che l’insensata corsa alla ricerca di fonti energetiche nel territorio italiano sia una follia e basterebbe alzare la testa al cielo per comprendere che é il sole la nostra più grande risorsa.

Comments