Home Attualità Odissea di un intercity da Roma a Salerno: quasi 7 ore di...

Odissea di un intercity da Roma a Salerno: quasi 7 ore di ritardo

771
CONDIVIDI
Stazione di Salerno - Treno Intercity

Una disavventura che rasenta l’incredibile quella accaduta, venerdì 15 luglio 2016, ai passeggeri dell’Intercity partito alle 7.25 da Roma e diretto a Salerno.

Il treno sarebbe dovuto arrivare alle 10.32 alla stazione di Salerno ma a causa di un guasto elettrico il treno si è fermato tra la stazione di Napoli e quella di Salerno.

Un vero e proprio sequestro di persona. Dopo più di 5 ore fermi un passeggero, con il cellulare quasi scarico ha lanciato un messaggio di aiuto sui social network da noi intercettato:

Siamo fermi su un treno intercity tra Napoli e Salerno da circa le 11 di stamane, senza energia elettrica nei vagoni (telefoni con poca batteria ancora) e senza darci un orario di ripristino ne’ dei viveri (acqua o cibo) neanche per bambini. Se qualcuno può fare qualcosa, può allertare qualche organo competente? Ancora non ci sono stati malori per fortuna…”

Il post di un passeggero con gli ironici commenti degli amici
Il post di un passeggero con gli ironici commenti degli amici

Trenitalia ha poi reso noto che il ritardo è stato dovuto alla concomitanza di due diversi problemi tecnici: uno alla linea elettrica ed uno al locomotore. Ovviamente ai malcapitati è stato disposto il rimborso integrale del biglietto oltre ad un servizio di assistenza e rifocillamento all’arrivo, presso la stazione di Salerno.

Quello che ci chiediamo è perché, visto l’esiguo numero di passeggeri forse meno di 50, non si è provveduto a predisporre un trasporto alternativo, magari su gomma, lasciando invece le persone rimaste a bordo a loro stesse, al caldo senza aria condizionata e senza nessun tipo di viveri(né acqua né cibo), nemmeno per alcuni bambini presenti, fino alle 15.30, orario in cui sono state distribuite delle bottiglie di acqua.

Insomma una giornata da dimenticare per Trenitalia, alla luce soprattutto dei successivi ritardi accumulati sulla rete (fortunatamente di minor entità) che questo ‘intoppo’ all’intercity ha provocato.

 

Comments