Home Attualità Gomme sgonfie per Boeing 737 durante l’atterraggio

Gomme sgonfie per Boeing 737 durante l’atterraggio

412
CONDIVIDI

Atterraggio shock all’aeroporto di Denver: Boeing 737 atterra con le gomme a terra. I passeggeri di un volo United Airlines proveniente da Boston sono stati evacuati a causa degli pneumatici afflosciati.

Nel corso dell’atterraggio del velivolo all’aeroporto internazionale di Denver, un pneumatico di un Boeing 737 è esploso, atterrando con le gomme a terra. Fortunatamente, il pilota ha potuto frenare in tutta sicurezza. L’incidente è avvenuto lunedì 27 agosto. I passeggeri del volo 448 United Airlines proveniente da Boston sono stati evacuati. United Airlines ha rilasciato una dichiarazione dicendo che le gomme sul Boeing 737 si sono afflosciate dopo l’atterraggio e la compagnia aerea si è scusata con i clienti per l’inconveniente. L’aereo si è fermato lungo il percorso di rullaggio e le 165 persone a bordo sono state caricate su di un autobus. Non sono stati segnalati feriti. Tutti i passeggeri sono stati in grado di lasciare l’aereo normalmente. E’ evidente, commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che ci sono troppi incidenti sfiorati.

Comments