Home Cronaca Delitto di Garlasco, Alberto Stasi condannato in via definitiva a 16 anni

Delitto di Garlasco, Alberto Stasi condannato in via definitiva a 16 anni

696
CONDIVIDI
Alberto Stasi Foto ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Si è scritto fine su una delle vicende delittuose più controverse degli ultimi anni. L’omicidio, avvenuto nel 2007, ha la sua verità processuale oggi 12 dicembre 2015, 8 anni dopo, che vede Alberto Stasi come unico colpevole, condannato a 16 anni di reclusione.

Otto anni sono davvero un lungo periodo per una sentenza in un processo che per molti sembrava avere da subito un solo colpevole, ricorderete i particolari del Personal computer e delle famose scarpe, nel fidanzato della vittima.

La Cassazione ha confermato la condanna avuta in secondo grado e chiude il sipario mediatico restato in scena troppo tempo. Noi speriamo che la verità giuridica corrisponda con i fatti realmente accaduti altrimenti si stanno aprendo le porte del carcere per la persona sbagliata, che tra l’altro da sempre si professa innocente e addirittura assolto nel primo processo di secondo grado (annullato dalla successiva sentenza della Cassazione).

Comments