Home Attualità Arriva la catena virale che invita a pregare mentre in Siria continua...

Arriva la catena virale che invita a pregare mentre in Siria continua il massacro di innocenti

1787
CONDIVIDI

Mentre i TG continuano a “bombardarci” con le immagini strazianti dalla Siria i social si attivano per ripulire la coscienza di massa.

È diventato virale il messaggio che invita a pregare per la pace in Siria.

 

Dopo aver condiviso il post magari qualcuno si sentirà meglio ma la verità è che la comunità internazionale può poco o nulla per le povere anime innocenti che in questo momento vengono annientate in nome di un improbabile Dio.

Qui Dio non c’è e non c’entra, solo la follia umana e gli interessi economici animano il dibattito tra i potenti della terra.

 

Ecco di seguito il post virale che non ci sentiamo di condividere ma nemmeno di condannare:

Alle 22 di stasera siamo convocati in tutto il mondo oltre il luogo geografico in cui ci troviamo, al di là del credo o la religione, ad un momento di raccoglimento, orazione e supplica per la pace in Siria.

È abominevole la sofferenza di migliaia di bambini, donne e uomini che non hanno a chi chiedere aiuto, di fronte agli sguardi di tutto il mondo, ci sentiamo impotenti dal momento che non possiamo fare molto più che pregare.. Allora tutto il pianeta unito in preghiera per la pace.

Una forte richiesta.

Trasformiamo la nostra compassione in forte preghiera di implorazione..

Se puoi inoltrare per favore, si sta chiedendo una coperta di orazioni. Per favore prenditi un minuto e prega per loro.

Passa il messaggio a tutti i tuoi contatti, che non si fermi la richiesta.

Ci hanno chiesto di pregare, per favore, passaparola.

🙏❤❤❤🙏

 

Comments